banking & payments

Da Mooney T-Ricarica: servizio smart per ricaricare istantaneamente le carte prepagate



Indirizzo copiato

L’azienda italiana di proximity banking & payments nata dall’accordo tra SisalPay e Banca 5 (Gruppo Intesa Sanpaolo) ribadisce il suo impegno nella transizione a una società cashless

Pubblicato il 30 gen 2024



Mooney T-Ricarica consente di ricaricare sia in contanti che con carte di debito e credito.

T-Ricarica Mooney è un servizio che permette di ricaricare in tempo reale le principali carte prepagate con IBAN italiano in tutti i punti vendita abilitati.

Per utilizzare il servizio, è necessario compilare un form online per generare un QR Code, che poi deve essere mostrato all’esercente in punto vendita.

Il servizio T-Ricarica Mooney consente di ricaricare sia in contanti sia con carte di debito e credito in oltre 45.000 tabacchi, bar ed edicole abilitati della rete Mooney.

Quanto è possibile ricaricare con T-Ricarica di Mooney

In base all’informativa sulla trasparenza di Mooney per il servizio di incasso e trasferimento fondi è possibile ricaricare in tutti i punti vendita Mooney:

  • importo inferiore ai 1.000 euro per i pagamenti in contanti, per singolo pagamento, commissioni incluse
  • importo inferiore ai 5.000 euro per i pagamenti con carte di debito o credito, per singolo pagamento, commissioni incluse

Ricarica carte prepagate emesse da terzi

  • Singola operazione fino all’importo di € 999,99;
  • Cumulato operazioni giornaliere fino all’importo di € 999,99;
  • Cumulato operazioni mensili fino all’importo di € 2.500,00 (limite applicabile sul servizio di Ricarica delle carte emesse da Unicredit S.p.A.).

Come funziona T-Ricarica di Mooney

La possibilità offerta è quella di ricaricare, in modalità instant, le principali carte prepagate con IBAN italiano direttamente da smartphone oppure sul sito mooney.it Come? Generando un codice T-Ricarica personale (sotto forma di QR Code) anche senza avere con sé la carta prepagata, tutte le volte che si desidera, modificando solo l’importo della ricarica direttamente presso il punto vendita.

Ecco come è possibile inviare denaro con T-Ricarica Mooney:

  1. Scegliere la carta da ricaricare dal menu a tendina nella pagina di T-Ricarica sul sito di Mooney.
  2. Seguire le istruzioni con tutti i passaggi per ricaricare la carta.
  3. Compilare il form online per generare il QR Code.
  4. Mostrare il QR Code all’esercente nel punto vendita Mooney più vicino.
  5. E’ possibile ricaricare sia in contanti sia con carte di debito e credito.

Carte con IBAN italiano che è possibile ricaricare con T-Ricarica Mooney

Dal menù a tendina è possibile selezionare le seguenti carte ricaricabili con IBAN italiano:

  • Postepay Evolution
  • MontePaschi
  • Credit Agricole
  • Widiba
  • CompassPay
  • Bper
  • Hype
  • Unicredit
  • Nexi-Cartasi
  • Nexi-ICBPI
  • Intesa Sanpaolo- Ricarica carte
  • Altre carte con IBAN italiano

T-Ricarica Mooney funziona anche senza conoscere l’IBAN

Inoltre, T-Ricarica consente a chi non conosce o si è dimenticato l’IBAN di finalizzare comunque l’operazione: inserendo nel form il numero di telefono del beneficiario, quest’ultimo riceverà un SMS, al quale dovrà rispondere entro 4 ore, indicando il proprio IBAN. La carta verrà così ricaricata con l’importo desiderato.

Così, l’azienda di proximity banking & payments in Italia nata dall’accordo tra SisalPay e Banca 5 (Gruppo Intesa Sanpaolo), continua a perseguire con successo la missione di semplificare e rendere accessibili a tutti, in qualsiasi momento, le principali operazioni di pagamento e transazionali.

Articoli correlati

Articolo 1 di 5