Small business

SumUp, il conto aziendale per freelance e piccole aziende



Indirizzo copiato

Il nuovo conto online di SumUp permette a piccole realtà e liberi professionisti di gestire il proprio flusso di cassa in maniera semplice e immediata. Ecco come funziona

Aggiornato il 7 gen 2024



Il Conto Aziendale offerto da SumUp è uno strumento pensato per le imprese che consente di gestire i pagamenti delle vendite separatamente dalle finanze personali.
Cashless al bar: 8 pagamenti su dieci sono contactless nella ristorazione

SumUp lancia il conto aziendale ideato non solo per gli esercenti, ma anche per i freelance e le piccole aziende.

Il nuovo strumento va ad arricchire l’ecosistema del Fintech, una vasta suite di tool per la piccola impresa. Ecco i vantaggi del conto aziendale.

Il conto aziendale per freelance di SumUp

Che cos'è il Conto Aziendale SumUp?

Arriva la soluzione gratuita per i piccoli business: il conto aziendale è dedicato non solo agli esercenti, ma anche a freelance e piccole aziende.

Attualmente il 30% delle partite iva adotta un unico conto per le spese personali e quelle legate al proprio business. Grazie al conto aziendale, i professionisti possono:

  • aprire un conto dedicato senza costi;
  • separare le spese della propria attività da quelle familiari;
  • semplificare la contabilità

Infatti, il conto e la carta aziendale sono strumenti semplici, rapidi e gratuiti, ideali per piccole realtà, liberi professionisti e tutti coloro che necessitano di gestire il proprio flusso di cassa in maniera user-friendly e immediata.

Come funziona il conto aziendale SumUp

  • Accrediti dei versamenti – Sono i pagamenti che l’azienda riceve per le vendite effettuate, che vengono depositati nel conto aziendale.
  • Area dei pagamenti SEPA – SEPA sta per Single Euro Payments Area (Area Unica dei Pagamenti in Euro) e comprende i paesi europei che hanno adottato un sistema di pagamento unificato per semplificare le transazioni in euro.
  • SumUp Card – È una carta di pagamento collegata al conto aziendale SumUp che può essere utilizzata per effettuare acquisti o prelevare contanti.
  • Limiti di prelievo e commissioni – Si riferiscono alle restrizioni sull’importo di denaro che può essere prelevato e agli eventuali costi associati all’uso della carta SumUp.
  • Bonifici EUR gratuiti – Significa che non vi sono costi aggiuntivi per inviare o ricevere denaro tramite bonifici in euro all’interno dell’area SEPA.
  • Misura di protezione aggiuntiva – Si riferisce a limiti imposti sui bonifici per aumentare la sicurezza e prevenire frodi o utilizzi impropri del conto.
  • 3 prelievi ATM gratuiti
  • Commissione di prelievi successiva: 2%
  • Commissione di prelievo estera: 2%

I vantaggi del conto aziendale di SumUp

Il servizio Conto Aziendale di SumUp consente di separare le transazioni commerciali dai fondi personali, garantendo la disponibilità dei fondi delle vendite entro il giorno successivo. Questo conto permette di inviare e ricevere pagamenti solo all’interno dell’area SEPA in euro, di effettuare operazioni tramite la carta SumUp, e non prevede costi fissi o per i trasferimenti SEPA.

È possibile alimentare il conto con trasferimenti o impostando i pagamenti diretti delle vendite. Il controllo dei saldi e la gestione contabile sono facilitati dal download degli estratti conto. Ogni impresa può avere un solo conto legato a un indirizzo email e profilo SumUp specifici, e SumUp non applica interessi sulle somme depositate.

  • accredito degli incassi del POS SumUp sul conto in 24 ore anche nei giorni festivi;
  • possibilità di effettuare bonifici istantanei gratuiti per trasferire denaro in tempo reale anche all’estero;
  • usare la carta SumUp per pagare online, in negozio o prelevare contanti dagli sportelli automatici.

I piccoli business sono al centro dell’offerta SumUp

La fintech è impegnata nello sviluppo di un ecosistema di soluzioni per gli small business.

Il nuovo strumento porta nuove frecce all’arco della suite di tool per la piccola impresa, che già comprende:

  • SumUp Cassa, la cassa cloud per gestire in modo integrato pagamenti in negozio e da remoto;
  • Negozio Online SumUp, lo store digitale per convertire online il proprio negozio fisico;
  • Pagamenti via Link, per consentire ai clienti la possibilità di pagare anche a distanza.

Le soluzioni SumUp sono acquistabili online e tramite un’ampia rete retail e ora anche negli shop in shop dei principali centri commerciali.

“Il conto aziendale è già stato adottato con successo da moltissimi dei nostri merchant: nel 2021 il numero di utenti attivi in Europa è triplicato, mentre è quintuplicato il volume di movimentazioni”, ha commentato Umberto Zola, Growth Marketing Lead – Merchant Bank.

Articoli correlati

Articolo 1 di 5