SIA sperimenta con UBI Banca l'Instant Payments P2B - Pagamenti Digitali

SIA sperimenta con UBI Banca l’Instant Payments P2B

Jiffy, il servizio P2P di SIASIA ha dato il via, nelle città di Milano e Bergamo, alla prima fase del progetto pilota “Person to Business” che permette ai clienti di pagare tramite Jiffy nei negozi convenzionati da UBI Banca. La seconda fase del progetto partirà in autunno e vedrà coinvolti altri primari istituti di credito italiani che sono fortemente interessati all’attivazione del servizio.

Semplicità e rapidità d’uso contraddistinguono la nuova funzione dell’app, che con un solo click consente di inviare all’esercente il denaro necessario per l’acquisto. Nel dettaglio, il cliente grazie al sistema di geolocalizzazione dell’app identifica l’esercizio commerciale convenzionato, effettua la spesa, il negoziante controlla la presenza del pagamento e conferma la transazione. Il denaro arriverà direttamente sul conto corrente dell’esercente, ed infine, verrà inviata una notifica dell’avvenuto pagamento sia al cliente che al venditore. Inoltre, l’app consente d’individuare velocemente il negozio convenzionato, anche attraverso la ricerca dell’insegna o all’interno dell’esercizio commerciale tramite la lettura del QR Code.

Per utilizzare il servizio di pagamento “Person to Business” è necessario avere uno smartphone con sistema operativo Android, iOS, Windows Phone, ed essere titolari di un conto corrente in una banca aderente al progetto. SIA a breve renderà il servizio di Instant Payments ancora più rapido, infatti, grazie alla collaborazione con Ingenico sarà possibile eseguire i pagamenti da smartphone direttamente sul Pos dell’esercente abilitato. 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi