American Express lancia la nuova piattaforma integrata per NFC e tokenization - Pagamenti Digitali

American Express lancia la nuova piattaforma integrata per NFC e tokenization

redazione

Una piattaforma adatta a supportare i principali digital wallet, da Apple Pay a Samsung Pay passando per Android Pay e i prodotti dei player che verranno. È questo Amex Enabled digital, la nuova soluzione di American Express dedicata ai pagamenti basati su protocolli NFC (Near field communication) e HCE (Host card emulation) e integrata con soluzioni di tokenizzazione ed express checkout per andare incontro alle esigenze di banche a al mondo del retail sempre più orientato a gestire processi omnicanale.

Di Amex Enabled digital ha parlato Mike Matan, head of global network business, durante un'intervista concessa a NFC World. “Il sistema semplifica la gestione dei portafogli virtuali dal punto di vista tecnico, permettendo agli istituti di credito di agevolare anche i termini contrattuali con i merchant, specialmente per quanto riguarda la piattaforma di Samsung”, ha detto Matan, sottolineando che American Express sta lavorando gomito a gomito con diversi gruppi pure sul tema dell'HCE, “ma non mi è ancora consentito di divulgare i nomi dei partner”, ha precisato il manager.

“Parte integrante del processo di emulazione è il servizio di tokenizzazione, che garantisce la sicurezza di base durante le transazioni”, ha aggiunto Matan. “Anche se Amex è coinvolta nello sviluppo dei sistemi di mobile payment fin dalla loro comparsa sulla scena internazionale, con il lancio di Apple Pay negli Usa prima e in UK poi e con il sostegno alle piattaforme di Google e Samsung, oggi il nostro compito è far convergere tutte le tecnologie e le componenti presenti sul mercato. Questo perché siamo convinti che i pagamenti di prossimità conosceranno nel giro del prossimo biennio un'enorme diffusione”.

Il vantaggio di giocare questa partita nelle vesti di Amex? Secondo Matan il fatto che lo storico card issuer americano “non ha mai fatto innovazione fine a se stessa, ma sempre sviluppando soluzioni indirizzate al cliente finale. Il nostro focus è sull'innovazione che produca un reale impatto sul mercato”. La nuova piattaforma, si legge sul sito di American Express, contribuirà significativamente a creare nuovi insight sulle informazioni generati dalle transazioni, attraverso i quali sarà possibile per banche e merchant elaborare strategie, processi di ottimizzazione e nuovi modelli di business in chiave data-driven.