HiPay cresce ancora, nel 2017 volumi transati per 2,2 miliardi di euro (+50%) - Pagamenti Digitali
FacebookTwitterLinkedIn

HiPay cresce ancora, nel 2017 volumi transati per 2,2 miliardi di euro (+50%)

Un volume di transazioni processate pari a 2,2 miliardi di euro, in crescita del 50%, e ricavi a quota 24, 5 milioni, in aumento del 28% sul 2016. È un business in continua crescita quello di HiPay, fintech specializzata in pagamenti digitali, che ha da poco presentato i dati del fatturato 2017. A tirare la volata sul traguardo di fine anno sono state anche le performance del quarto trimestre, in grado di far registrare ricavi per 7 milioni di euro (+23%) e volumi di transato pari a 649 milioni (+31%). Inoltre circa venti brand hanno scelto i servizi di HiPay per potenziare il processo di sviluppo in Francia e all’estero.

«HiPay conferma la sua attrattività per brand leader – ha commentato in una nota Grégorire Bourdin, CEO di HiPay – quest’anno il numero di transazioni elaborate, il fatturato e il numero dei clienti sono aumentati fortemente, sia in Francia che all’estero. La crescita del fatturato rimane elevata, mostrando il valore aggiunto della tecnologia sviluppata da HiPay. Le dinamiche di crescita e innovazione continueranno nel 2018».

Piattaforme di pagamento fullservice

Grégorie Bourdin, CEO HiPay

Il business di HiPay è legato allo sviluppo di piattaforme di pagamento full-service, che consente ai brand di gestire i loro pagamenti instore e online. Non va dimenticato che l’anno appena concluso è stato anche portatore di novità in termini di servizi offerti. Nel secondo trimestre, infatti, è stato lanciato HiPay Intelligence, un’interfaccia dedicata all’analisi dei dati degli acquirenti, che permette ai merchant di beneficiare di una analisi sui dati accurata delle proprie transazioni. E in più, grazie al collegamento diretto con Google Analytics, la piattaforma offre una visione completa e dettagliata del customer journey, in modo tale da perfezionare il percorso d’acquisto.

Alla seconda parte del 2017 è legato il lancio di HiPay Sentinel, un sistema che combina un modulo di punteggio e le funzionalità basate su algoritmi di machine learning e che si presenta come una tecnologia alleata nella lotta alle frodi. Sfruttando l’opzione smart decision di questa soluzione, i merchant possono accrescere il proprio business migliorando al tempo stesso la user experience dei loro clienti. Inoltre, la piattaforma è in grado di gestire le transazioni indipendentemente dalla loro origine (internet o store offline) dal Paese del consumatore o dalla valuta utilizzata.

In più, per supportare al meglio i clienti, il team del gruppo fintech mette a disposizione le proprie competenze anche nei progetti di sviluppo, dal lancio di un marketpalce a un nuovo percorso di acquisto (store-to-web, web-to-store), passando per nuovi metodi di pagamento (ApplePay, MyBank)fino ad arrivare a suggerimenti per scalare a livello internazionale.

Giornalista del gruppo Digital360. Scrive per BigData4Innovaton, Blockchain4Innovation, Digital4Trade, EconomyUp, Internet4Things, Pagamenti Digitali

FacebookTwitterLinkedIn
FacebookTwitterLinkedIn

Questo sito utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all’uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi