Axepta propone lo “store del futuro”

Il servizio di pagamento digitale di BNP Paribas è uno dei maggiori in Italia ed è attivo nel passaggio al cashless e alla digitalizzazione delle imprese [...]
Silvia Sbrighi

Head of Marketing & Customer Experience di Axepta BNP Paribas

  1. Home
  2. Payment Innovation
  3. Axepta propone lo “store del futuro”
Silvia Sbrighi, Head of Marketing & Customer Experience di Axepta BNP Paribas

Molti negozi di prossimità, in particolare nell’ultimo anno, stanno accelerando il passaggio ai pagamenti digitali cashless e online, questo è visto senz’altro anche come un modo per dare continuità di servizio in un periodo difficile di distanziamento sociale come quello che stiamo vivendo. Anche le recenti iniziative governative come il bonus POS (riconoscimento in credito d’imposta del 30% delle commissioni sostenute sulle transazioni), il CashBack o la Lotteria degli scontrini, stanno contribuendo all’evoluzione delle abitudini di acquisto e vendita, lato cliente e lato esercente. I nuovi canali di acquisizione a distanza non giocano più un ruolo marginale ma si integrano fortemente, in ottica omnicanale, con i tradizionali canali di vendita in store, ampliando le opportunità commerciali degli esercenti.

Axepta è tra i maggiori attori nell’acquiring in Italia, con oltre 120mila POS e più di 15 milioni di transazioni al mese – progetta e sviluppa soluzioni tecnologiche innovative nell’ambito dei servizi di pagamento per garantire la miglior shopping experience, puntando a soddisfare le necessità di un ampio target di clientela tramite soluzioni personalizzate per ogni tipo di pagamento: in store, online e in mobilità. Vediamo in dettaglio l’offerta.

Axepta, nuove soluzioni per l’eCommerce

Axepta, oltre a sviluppare soluzioni di pagamento, propone soluzioni per agevolare la continuità di business e la digitalizzazione delle piccole e medie imprese italiane. Proprio per questo motivo investiamo molto in innovazione e in nuove tecnologie, e lo “store del futuro”, il concept presentato nelle ultime fiere dedicate ai pagamenti, integra proprio quelle più innovative. Tra le funzionalità che hanno suscitato maggior interesse tra i visitatori ricordiamo l’invisibile payment (che permette di completare il percorso d’acquisto all’interno dello store in maniera istantanea) e il magic mirror (che consente di “provare” l’abbigliamento in maniera virtuale su uno specchio digitale).

L’ offerta di Axepta è molto variegata e viene costruita su misura delle esigenze degli esercenti. Si va dai terminali Android “Hi POS” e “Hi POS DUO” con una user experience semplice ed efficace, a “pHey!”, tra le soluzioni di eCommerce più veloce e intuitiva sul mercato. Ma non è tutto, per chi volesse incassare a distanza anche senza un POS o un sito eCommerce, la soluzione ideale è ClicPay, che consente di inviare richieste di pagamento ai clienti via mail, SMS o Whatsapp, ovviamente con i più elevati standard di sicurezza, e “ClicOrdina”, la vetrina digitale online per promuovere la propria attività e vendere a distanza senza costi di sviluppo o canoni di utilizzo.

Zero commissioni sulle micro-transazioni

WEBINAR
Sanità: Servizi digitali e piattaforme per un Sistema Sanitario Nazionale a misura di cittadino
CIO
Dematerializzazione

Oltre ai servizi che Axepta ha previsto anche per favorire le transazioni “da casa”, facilitando l’incontro tra domanda e offerta sul web, l’ultima importante iniziativa che abbiamo voluto per dare il nostro sostegno agli esercenti nella ripresa dell’attività economica è l’azzeramento delle commissioni sulle micro-transazioni (fino a 5 euro) con pagamento su POS fisico Axepta tramite il circuito PagoBANCOMAT, con carta fisica, anche in modalità contactless e da smartphone.

Questa agevolazione varrà per tutti i clienti, per tutto il 2021, e avverrà in automatico, senza necessità di richiesta, senza limiti di fatturato e senza vincoli di attività merceologica.

Axepta spa Logo

FacebookTwitterLinkedIn