analisi

Saldi invernali 2024: l’ecommerce segna +11% in Italia



Indirizzo copiato

Qapla’ analizza l’andamento delle vendite online in Italia nel corso delle prime due settimane di saldi della stagione invernale

Pubblicato il 26 gen 2024



eCommerce saldi invernali 2024: +11%

Secondo l’analisi di Qapla’, l’eCommerce nei saldi invernali 2024 sta crescendo a doppia cifra.

Ecco i dati dell’andamento delle vendite online in Italia nel corso delle prime due settimane di saldi della stagione invernale.

Qapla’: l’eCommerce nei saldi invernali 2024

L’analisi di Qapla’ ha utilizzato indicatori di vendita, quali le categorie più gettonate online, la spesa media degli utenti, i giorni e le province italiane più attivi online e le tempistiche medie di consegna.

Gli acquisti eCommerce nelle prime due settimane di saldi sono saliti dell’11% in Italia.

Le categorie che mostrano maggior dinamismo sono Pet (+34%), Cosmetica (+23%) e Fashion (+11,3%).

La spesa media online degli italiani ammonta a 116 euro. Le province di Milano e Roma sono quelle con il maggior numero di ordini in rete. Il mercoledì è il giorno in cui si fa più shopping online.

I dettagli

La spesa media nei saldi risulta stabile rispetto a gennaio dell’anno scorso, quando lo scontrino medio onlinesi attestava a 112 euro.

Il giorno più attivo della settimana è il mercoledì (17,8%), seguito dal martedì (17,5%) e dal giovedì (17,3%). Invece la domenica è il giorno con il minor numero di ordini (8,2%).

Milano è in testa alla classifica (4,7%), tallonata da Roma (4,6%). Seguono, a ruota, le città di Torino (2,4%) e Napoli (2%).

Nelle prime due settimane dei saldi, i corrieri hanno impiegato in media 1,77 giorni per consegnare la merce, meno rispetto a 1,87 giorni medi dell’anno scorso e ai quasi 2 giorni medi del 2022 (1,96).

Articoli correlati

Articolo 1 di 5