G+D Mobile Security realizza una nuova carta con la bioplastica

L'azienda di mobile security ha presentato la nuova carta di pagamento realizzata in PLA, un materiale bioplastico a zero impatto CO2 [...]
  1. Home
  2. Payment Innovation
  3. G+D Mobile Security realizza una nuova carta con la bioplastica

“Natural”: una carta di pagamento plastic free in PLA (acido polilattico), materiale bioplastico a zero impatto CO2 derivato dalla trasformazione degli zuccheri presenti in mais, barbabietola, canna da zucchero e altri materiali bio

L’ha realizzata G+D Mobile Security, azienda internazionale specializzata in soluzioni di sicurezza mobile e parte del gruppo tedesco Giesecke+Devrient, che ne ha poi distribuite migliaia ai clienti dalla Banca Passadore, istituto di credito genovese che da molti anni promuove l’attuazione di politiche etico sostenibili.

L’introduzione di soluzioni a tutela dell’ambiente è una tendenza in forte sviluppo anche nel mondo dei pagamenti. Secondo l’ultimo report ABI BusinESsG 2019 – (BusinessEnvironmental, Social and Governance), l’80% delle banche attive ha confermato l’introduzione di politiche aziendali volte alla sostenibilità per comprendere e anticipare le sfide legate alla digital transformation, l’8% ne prevede l’implementazione entro il 2021.

WHITEPAPER
Quali sono i mobile malware più diffusi?
Mobility
Cybersecurity

 

 

Immagine fornita da Shutterstock.

FacebookTwitterLinkedIn