Paytipper rafforza il network PuntoPuoi - Pagamenti Digitali
FacebookTwitterLinkedIn

Paytipper rafforza il network PuntoPuoi

L'azienda punta sull'estensione degli esercenti convenzionati. Al via un tour per premiare le best practice e consolidare il rapporto con i partner

PayTipper rafforza la rete di esercenti convenzionati e lancia il tour per premiare le best practice. Il network PuntoPuoi, che fa capo all’azienda specializzata in soluzioni e servizi di pagamento innovativi, è arrivata a contare oltre 3mila esercizi convenzionati sparsi sul territorio italiano tra poste private, edicole, bar, cartolerie, tabaccherie e altre tipologie di esercizi. Ogni mese passano dai circuiti di PuntoPuoi oltre 450 mila i pagamenti effettuati ogni mese, tra bollettini postali, bancari e avvisi di pagamento PagoPA, con un aumento del 20% negli ultimi 12 mesi.

Una buona performance che PayTipper vuole ora sostenere con una campagna di premiazioni degli esercenti più performanti in termini di qualità e produttività, avviata a luglio in Sicilia e pronta a passare al setaccio nelle prossime settimane la Campania, il Lazio, il Molise e l’Umbria. Quattro Regioni il cui numero di esercenti affiliati costituisce una quota rilevante del totale della rete PuntoPuoi: oltre 800 esercenti con un transato che copre il 35% dei pagamenti totali effettuati a livello nazionale nell’anno 2016 tramite PuntoPuoi. L’anno scorso, sottolinea Paytipper, in queste Regioni sono stati pagati oltre 1,6 milioni di bollettini presso gli esercenti convenzionati. E l’anno in corso si preannuncia altrettanto performante, sia in termini di operatività, sia di sviluppo della rete. Entro la fine del 2017 PayTipper premierà le migliori agenzie di altre regioni italiane e il tour proseguirà anche l’anno prossimo.

“Queste premiazioni rientrano in un piano di sviluppo del nostro programma di affiliazione e fidelizzazione della rete PuntoPuoi – spiega Angelo Grampa, AD di PayTipper -. Grazie all’unione con PayTipper Network, società del gruppo con sede a Cascina che si occupa della gestione delle affiliazioni, puntiamo a incrementare il volume e la qualità della nostra rete, nonché rafforzare il rapporto diretto con gli operatori sul territorio che sono, a tutti gli effetti, il nostro punto di contatto diretto con il cittadino”.

FacebookTwitterLinkedIn
FacebookTwitterLinkedIn

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi