Qonto, da oggi disponibile il POS intelligente

In partnership con iZettle, la neo-banca offre ora ai suoi correntisti un POS innovativo per accettare i pagamenti dei clienti [...]
  1. Home
  2. News
  3. Qonto, da oggi disponibile il POS intelligente

Un POS direttamente collegato al conto corrente Qonto. Questa l’ultima novità annunciata dalla la neo-banca nata per semplificare la quotidianità bancaria di professionisti e piccole e medie imprese. La disponibilità del terminale è frutto della partnership con iZettle, azienda specializzata in strumenti di pagamento e gestione delle vendite. Si tratta di un dispositivo intelligente, collegato a un’app mobile che abilita tutta una serie di servizi particolarmente utili per le imprese e gli esercenti. In particolare, l’app gratuita iZettle Go offre alle imprese una serie di possibilità che vanno oltre l’uso dello smartphone come registratore di cassa: consente, infatti, organizzare i prodotti in un catalogo, monitorare le scorte (con alert nel caso in cui lo stock di un certo prodotto scenda sotto la soglia prefissata), raccogliere i dati di vendite e restare più facilmente in contatto con i clienti.

Oltre ad accettare tutte le carte di credito e debito (contactless o dotate di chip), il terminale consente pagamenti tramite Samsung Pay, Apple Pay e Google Pay. I tempi di accredito su conto corrente Qonto sono nell’ordine dei due o tre giorni lavorativi. Il POS Reader 2, fornito senza alcun contratto vincolante né costi fissi mensili, ha un costo di 19 euro anziché 79 (IVA esclusa). Per quanto concerne le commissioni, la percentuale diminuisce al crescere delle transazioni, passando dal 2,75% massimo fino all’1% minimo. In caso non ci siano transazioni, il costo è nullo.

FORUM PA 6 - 11 LUGLIO
Epayment, il digitale che entra nella vita quotidiana
Digital Payment
Moneta Elettronica

“I pagamenti digitali rappresentano il futuro, con una notevole semplificazione dei processi e un miglioramento dell’esperienza d’uso da parte di consumatori ed esercenti. Anche l’Italia registra numeri in crescita, con un +9% anno su anno nel valore dei pagamenti con carta, per un totale di 240 miliardi di euro nel 2018, secondo gli ultimi dati del Politecnico di Milano. In questo contesto Qonto si pone come un abilitatore, incoraggiando le piccole e medie imprese a sfruttare i vantaggi delle nuove tecnologie” afferma Mariano Spalletti, Country Manager di Qonto.

FacebookTwitterLinkedIn