FacebookTwitterLinkedIn

Sofort AG sbarca in Ungheria: sono 11 i Paesi europei raggiunti

SOFORT AG continua con successo la sua espansione in Europa: dal primo luglio anche in Ungheria, gli shop online potranno integrare il metodo di pagamento celebre in Germania e in Europa. Si tratta dell’undicesimo Paese europeo in cui è possibile utilizzare I servizi di SOFORT AG. I primi e-commerce live con SOFORT Banking sono Interticket, Weco Online e Netkellner.

«Abbiamo consapevolmente preso la decisione di andare in Ungheria. Il mercato europeo orientale offre un enorme potenziale di sviluppo e mostra una forte crescita nel commercio elettronico. Con i nostri servizi abbiamo impostato la direzione per uno sviluppo sicuro dello shopping online», dice Gerrit Seidel, CEO di SOFORT AG.

«Gli acquirenti online in Ungheria desiderano principalmente un metodo di pagamento sicuro e facile. Con SOFORT Banking, gli shop online sono in grado di offrire proprio questo e quindi guadagnare la fiducia dei consumatori», dichiara Christian Renk, Managing Director SOFORT Austria/CEE.

Oltre all’Ungheria, oggi è possibile pagare con SOFORT Banking in Germania, Austria, Svizzera, Italia, Paesi Bassi, Belgio, Polonia, Spagna, Francia e Regno Unito. SOFORT AG ha in programma il roll out in altri mercati prima della fine del 2014.

FacebookTwitterLinkedIn
FacebookTwitterLinkedIn

Questo sito utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all’uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi