Un pasto scolastico al Programma Alimentare Mondiale per ogni transazione Priceless

Pubblicato il 14 Dic 2015

Redazione

MasterCard lancia la campagna “Un gesto al passo con i tempi”, come impegno nello sviluppo di tecnologie di pagamento al servizio dei consumatori e con l’obiettivo di spiegare come il futuro dei pagamenti in Italia ora è una realtà.

La nuova campagna Priceless per l’Italia è arricchita da un’iniziativa volta a supportare il Programma Alimentare Mondiale (WFP) delle Nazioni Unite, la più grande agenzia umanitaria in prima linea nella lotta contro la fame nel mondo. Con “un gesto al passo con i tempi”, per ogni transazione contactless da parte dei consumatori, MasterCard donerà un pasto scolastico per tutta la durata della campagna, con l’obiettivo di raggiungere 1 milione di pasti donati. Il programma è valido fino al 23 dicembre 2015 e sino al raggiungimento di un massimo di 1 milione di pasti.
Naturalmente va sottolineato che World Food Programme non promuove alcun prodotto o servizio. Per ogni transazione Contactless, sarà donato al World Food Programme il valore di un pasto scolastico (0,20€) fino ad una cifra complessiva di 200.000 euro.

La campagna, che continuerà nel 2016, prevede un primo flight della durata di due settimane, a partire dal 13 dicembre, con un media mix che coinvolgerà i principali canali tv e media online con un focus importante sulla qualità.

La testimonial scelta per il nuovo spot è una nonna che, a sorpresa, si rivela la perfetta portavoce del concetto Priceless, diventando il punto di unione con la modernità. Il nuovo spot racconta la voglia degli italiani di essere al passo con i tempi e celebra l’importanza, per i consumatori, del ruolo di una tecnologia amica, semplice e sicura, al servizio della quotidianità, in luoghi di acquisto percepiti come familiari.

Valuta la qualità di questo articolo

La tua opinione è importante per noi!

Articoli correlati

Articolo 1 di 4