RCH, registratori di cassa Smart per aumentare le opportunità per i punti vendita

La System house trevigiana ha messo in piedi, grazie a una serie di accordi di partnership, un vero e proprio marketplace, che permette di arricchire di funzionalità e servizi i registratori di cassa [...]
  1. Home
  2. Retail
  3. RCH, registratori di cassa Smart per aumentare le opportunità per i punti vendita

Gli obblighi normativi e fiscali stanno spingendo nel nostro Paese la rivoluzione dei registratori di cassa telematici, con una buona fetta di imprese che negli ultimi anni si è affrettata a concludere questo passaggio. Senza magari cogliere tutte le opportunità: in effetti, i nuovi registratori di cassa, oltre a essere telematici, dovrebbero essere Smart, andando così a cogliere le nuove abitudini di acquisto dei consumatori, che oltre alla classica operazione di vendita/acquisto di beni e servizi sono sempre più ricettivi alla presenza di servizi innovativi che permettano di arricchire la propria esperienza o che, più semplicemente, facciano risparmiare del tempo.

Queste esigenze sono state intercettate da RCH, System House trevigiana attiva da anni nel settore delle soluzioni avanzate per i punti vendita: come spiegato in un recente evento aperto ai partner, in questo contesto una cassa di tipo smart può consentire agli esercenti di cogliere tutte le opportunità del digitale, abilitando la gestione di ambienti, processi, attività e servizi evoluti da un unico hub centrale. RCH ha così messo a punto dei nuovi sistemi di cassa smart capaci di fornire agli esercizi commerciali uno strumento tecnologico evoluto, attraverso il quale gestire in modo pratico e veloce l’intera attività del punto vendita, ma soprattutto di accedere a una serie di app e servizi evoluti che potenziano le opportunità gestionali e commerciali dei negozi.

I nuovi servizi

In effetti dai sistemi di cassa smart a marchio RCH e MCT diventa possibile governare la domotica degli ambienti, sanificare le aree, gestire i processi commerciali e i servizi di pagamento, utilizzare app specifiche per raccogliere ordini d’acquisto, pianificare appuntamenti e attività, organizzare le risorse interne, erogare servizi di terzi per i clienti, come per esempio la richiesta di taxi o il pagamento di bollette, scaricare app per il gaming.

Ad esempio, i nuovi sistemi di cassa smart RCH e MCT permettono una diretta gestione degli ambienti grazie a Jarvis, la soluzione Internet of Things della società IOOOTA di Bologna, dedicata alla domotica e allo smart building, capace di elaborare i dati ricevuti dai sensori installati facilmente e senza interventi invasivi sia all’interno che all’esterno del negozio – consumi, temperature, clima, concentrazione di persone, ecc. – per regolare
automaticamente impianti, meccanismi e scenari di routine quotidiani.

Il marketplace di RCH

WHITEPAPER
Quali sono le minacce digitali che mettono in pericolo le vendite al dettaglio?
Retail
Sicurezza

Dietro a tutto questo c’è RCH X-Market, il marketplace digitale al quale i sistemi di cassa smart possono collegarsi con un semplice tap per accedere all’eco-sistema di app e servizi, previsto in continuo sviluppo grazie alle partnership siglate dalla stessa RCH con altri soggetti (tra questi Enel X, Octo Telematics, ecc)

L’obiettivo, in particolare, è intercettare nuovi settori di mercato: ristorazione (bar, ristoranti, gelaterie, pasticcerie, pizzerie sia da asporto che con consumazione sul posto), hospitality (strutture ricettive come hotel, B&B, agriturismi, ma anche campeggi e stabilimenti balneari), beauty (palestre, saloni di bellezza, negozi di toelettatura per animali), servizi (lavanderie, officine, sartorie, autolavaggi) e commercio al dettaglio (negozi, librerie, elettronica, casalinghi, fiorerie, cartolerie e fai da te). 

Oltre ai dispositivi, RCH ha suggerito ai propri partner di cambiare anche la modalità commerciale: più che insistere sulle caratteristiche funzionali e tecniche dei singoli dispositivi e registratori di cassa, il focus dovrà essere sempre più messo sui vantaggi e le opportunità per i clienti  finali. Per il futuro, inoltre, oltre a presidiare l’ambito dei registratori di cassa smart RCH non esclude l’ingresso nel mercato delle soluzioni mobili per gli store.

 

FacebookTwitterLinkedIn