Payleven si espande: nuovi accordi con Amex e Metro Cash & Carry - Pagamenti Digitali

Payleven si espande: nuovi accordi con Amex e Metro Cash & Carry

redazione

Continua a espandersi il network delle partnership che ruotano attorno allo specialista tedesco dei Mobile Pos Payleven. Nata nel 2012, la società presente in 11 paesi (Italia, Regno Unito, Germania, Spagna, Francia, Austria, Irlanda, Olanda, Belgio, Polonia e Brasile) ha appena siglato due importanti accordi che ne consolideranno la posizione in Europa. Il primo è con American Express e prevede la distribuzione nel Vecchio Continente di terminali di accettazione di carte con chip e Pin dedicati alle piccole imprese. Il contratto prevede la distribuzione, inizialmente solo nel mercato tedesco, del dispositivo in bundle con una Carta Oro Business American Express in modo da invogliare i piccoli imprenditori sia ad usare che ad accettare i sistemi di pagamento innovativi. Si tratta del primo accordo stipulato tra Amex e Payleven, anche se la multinazionale dei circuiti di credito non è affatto digiuna rispetto a questo tipo di tecnologie. American Express detiene infatti quote partecipative nella svedese iZettle, nella inglese Sum Up e nell’indiana Ezetap, tutte giovani imprese impegnate come Payleven nella progettazione di mobile Pos.

In Italia invece l’azienda tedesca ha esteso i termini della partnership con l’insegna della Gdo Metro Cash & Carry. Il lettore di carte Chip & PIN di Payleven è ora disponibile in 24 store della Penisola, a disposizione delle centinaia di migliaia di clienti professionali che si riforniscono presso la catena dedicata al settore alberghiero e al canale Horeca. Dopo Germania, Austria, Francia e Olanda, l’Italia è ora il quinto paese ad offrire il lettore di carte nei negozi Metro Cash & Carry.

L’accordo prevede inoltre l’introduzione di un nuovo schema di prezzi, con commissioni ribassate per i clienti che superino un transato mensile di mille euro. Il nuovo schema è strutturato in cinque livelli commissionali, compresi tra il 2,75% e l’1,25% di fee e calcolati in base all’uso che l’esercente fa del Pos Payleven. Il tariffario sarà applicato alle transazioni eseguite con tutte le carte di credito e debito, con la sola eccezione proprio del nuovo partner, American Express.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi