Mondo Convenienza adotta Ingenico mPOS per gestire i pagamenti in-store e a domicilio

In questo modo, gli addetti della catena italiana di mobili e complementi d'arredo, possono assistere al meglio il cliente durante tutto il processo di vendita offrendo uno strumento di pagamento mobile, versatile e agile [...]
  1. Home
  2. Payment Innovation
  3. Mondo Convenienza adotta Ingenico mPOS per gestire i pagamenti in-store e a domicilio

L’esigenza di migliorare il customer journey all’interno dei propri store ha portato Mondo Convenienza, primaria catena italiana della grande distribuzione organizzata di mobili e complementi d’arredo, a definire un nuovo ruolo per i propri addetti alle vendite, che diventano veri e propri “personal assistant” con capacità di promuovere i prodotti, chiudere la vendita e incassare direttamente (senza che il cliente debba passare dalle casse).

Per interagire al meglio con il cliente, il personale è stato dotato di tablet e di sistemi di pagamento adatti alla mobilità interna, versatili e semplici da utilizzare. E considerando la crescente diffusione dei mobile Payments (mPOS) in Italia spinta dall’emergenza Covid-19, PayGlobe, partner attivo nella gestione dei pagamenti elettronici, ha identificato nei terminali mobili mPOS Link/2500 di Ingenico, la soluzione ideale per ottimizzare i processi di vendita del proprio cliente.

“La partnership con PayGlobe ha portato ad una più agile e personalizzata esperienza di acquisto per i clienti di Mondo Convenienza, sia all’interno dei punti vendita che durante le consegne a domicilio (pay-at-delivery) – commenta Paolo Temporiti, Head of Terminals, Solutions & Services GoToMarket (TSS GTM) Italy and South Eastern Europe di Ingenico – dimostrando come l’uso virtuoso di progettualità creativa, soluzioni consolidate e customizzazione siano la giusta combinazione per rispondere al meglio alle esigenze dei consumatori ”.

Gestibili anche da remoto, i mobile POS favoriscono il cashless

NEWSLETTER
Cashbak, Open Banking e molto altro. Non perdere le notizie della Newsletter di Pagamenti Digitali
Dematerializzazione
Pagamenti Digitali

I terminali sono integrabili via Bluetooth con l’App di vendita dei tablet in dotazione al personale e con il gateway di PayGlobe che gestisce tutte le transazioni che vengono indirizzate in modalità multi-acquiring, assicurando l’accettazione di ogni tipologia di carta su più circuiti di pagamento alle migliori condizioni economiche. Grazie alla partnership con Ingenico, PayGlobe ha arricchito il proprio portfolio con una linea di full service POS ed è ora in grado di garantire ai merchant e alle banche la più moderna, sicura e semplice soluzione per la gestione dei pagamenti.

I terminali mobili sono connessi ad un Back Office personalizzato che svolge le funzioni di archiviazione delle transazioni e degli scontrini, oltre alla raccolta delle eventuali firme delle ricevute digitalizzate. I terminali sono collegati al servizio tramite un link attivato subito dopo ogni transazione di pagamento. Ingenico fornisce anche i servizi di gestione tecnica del parco dei terminali in “telegestione”, che comprendono l’assistenza, la manutenzione, l’aggiornamento del software e delle chiavi di sicurezza secondo la nuova modalità SaaS (Software as a Service).

Un primo progetto pilota è stato effettuato a Settembre 2020, impiegando 165 terminali in dotazione agli addetti alle vendite di Mondo Convenienza su 43 negozi in tutta Italia. L’esito positivo di questa sperimentazione ha convinto il cliente a procedere con il “roll-out” dell’iniziativa che prevede la fornitura di 2.400 terminali mobili mPOS Link/2500 entro Giugno 2021.

FacebookTwitterLinkedIn