Mobile Payment, Satispay porta il servizio di pagamento della PA sullo smartphone - Pagamenti Digitali
FacebookTwitterLinkedIn

Mobile Payment, Satispay porta il servizio di pagamento della PA sullo smartphone

Crescono i servizi legati al mobile payment nella pubblica amministrazione. L’ultima novità arriva da Satispay, società italiana che ha sviluppato un servizio innovativo di pagamento in mobilità. L’azienda guidata da Alberto Dalmasso, tra le prime a entrare nel network PagoPA, ha ora integrato il sistema unico di pagamento della pubblica amministrazione all’interno della propria applicazione. In questo modo gli utenti potranno pagare tasse, multe e servizi pubblici direttamente dal proprio smartphone, pagando una commissione fissa di un euro.

Come funziona PagoPA su Satispay

Per utilizzare il servizio basta aprire l’app di Satispay e accedere alla sezione “Servizi”, dove verrà visualizzato il tab “Bollettini PagoPA”. Inquadrando con la fotocamera il QR Code o inserendo i codici riportati sul bollettino, in pochi passaggi si potranno pagare diverse tipologie di bollettini, dal bollo dell’auto ai ticket sanitari, fino alle mense scolastiche.

Dario Brignone, co-founder e CTO di Satispay, ha commentato così la novità: «Per noi questo è un risultato particolarmente importante. Siamo nati con l’obiettivo di cambiare le abitudini quotidiane di pagamento delle persone, facilitando loro la vita e generando risparmi soprattutto in termini di tempo. Lo abbiamo fatto con le ricariche telefoniche, ma ancora più intensamente abbiamo lavorato per offrire la possibilità di pagare direttamente dalla nostra app i bolletini di PagoPA».

I numeri di PagoPA

Adottato già da amministrazioni, banche, poste, istituti di credito e privati, PagoPA ad oggi ha registrato oltre 10milioni di transazioni sulla sua piattaforma, con un tasso di crescita nel 2018 (secondo i dati forniti dalla società) del 219% sul 2017. Nel pagamento dei servizi pubblici PagoPA assicura diversi vantaggi, come la conoscenza in anticipo del costo dell’operazione e l’ottenimento della ricevuta di pagamento per attestare l’avvenuto versamento, che viene contabilizzato in tempo reale, dando immediata visibilità all’ente beneficiario. Il servizio resterà gratuito per le operazioni effettuate online con Satispay.

Giornalista del gruppo Digital360. Scrive per BigData4Innovaton, Blockchain4Innovation, Digital4Trade, EconomyUp, Internet4Things, Pagamenti Digitali

FacebookTwitterLinkedIn
FacebookTwitterLinkedIn

Questo sito utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all’uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi