K.red in crescita anche tramite acquisizioni - Pagamenti Digitali

K.red in crescita anche tramite acquisizioni

Con l’acquisizione di un ramo d’azienda di NPL S.p.A. K.red, la società creata dalla collaborazione tra gruppo Bassilichi e Studio La Scala completa la propria offerta di soluzioni “Full Service” per la gestione dell’intero processo del recupero crediti.
Questa operazione comporta la gestione di 4 nuovi portafogli di credito per un valore complessivo GBV di circa 1 miliardo di Euro. Con questo passaggio K.red acquisisce anche la piattaforma informatica, LAWEB, per l’offerta di servizi personalizzati.

Il valore dei crediti in sofferenza in Italia si aggira su un valore totale di circa 274,4 miliardi di Euro, suddiviso in 94 miliardi di Euro di incagli e 180 miliardi di Euro di sofferenze lorde, secondo i dati della Banca d’Italia aggiornati a fine 2015.
Il Presidente di K.red e Senior Partner dello Studio La Scala Marco Pesenti, ha osservato che con questa acquisizione «K.red rafforza la propria posizione nella filiera del recupero crediti ed è nella condizione di offrire ai clienti strategie sempre più integrate e personalizzate». Pesenti sottolinea l’importanza della nuova piattaforma informativa LAWEB: «uno strumento di mercato, che solo gli operatori di primissimo livello sono in grado di garantire».

A sua volta Marco Bassilichi, Amministratore Delegato di K.red e Presidente di Bassilichi osserva che questo investimento completa l’offerta di servizi e pone K.red fra i principali operatori di credit management a livello nazionale con la capacità di erogare un servizio di tipo industriale senza rinunciare alla personalizzazione e alla qualità che sono arrivano dall’integrazione delle competenze fra Bassilichi e lo Studio La Scala.