Fisco

Tot è la Fintech che integra il pagamento degli F24 in maniera nativa

La piattaforma fintech italiana di banking offre a liberi professionisti e microimprese una gestione amministrativa e finanziaria completamente digitale. Ecco come [...]
Tot integra il pagamento degli F24
  1. Home
  2. News
  3. Tot è la Fintech che integra il pagamento degli F24 in maniera nativa

Tot completa l’offerta digitale, integrando il pagamento degli F24, per pagare il modello ordinario, semplificato e accise.

Inoltre, permette di pagare l’F24 in maniera semplice, grazie a un’interfaccia smart e user friendly che lo rende facile, rapido e immediato da compilare.

Tot: pagamento degli F24 integrato

Tot offre a liberi professionisti e microimprese una gestione amministrativa e finanziaria completamente digitale.

La piattaforma fintech italiana di banking consente ai propri clienti di pagare in maniera nativa gli F24, anche tramite delega.

L’integrazione nativa dell’F24 al conto aziendale è una soluzione as-a-service da Banca Sella. Essa rafforza l’offerta in evoluzione di Tot, che attualmente include un conto di pagamento e una Carta di credito Visa Business: una carta “dual-mode” in grado di coniugare la componente banking a quella del credito, fondamentale per il mondo delle imprese.

Le caratteristiche della formula

WHITEPAPER
Banking, come creare valore con l’AI conversazionale
CIO
Finanza/Assicurazioni

Imprenditori e liberi professionisti possono:

  • pagare in completa autonomia i modelli F24 anche fino all’ultimo giorno utile prima della scadenza;
  • il conto è già collegato con il portale dell’Agenzia delle Entrate mediante le interfacce Entratel e Fisconline;
  • il commercialista può pagare le deleghe F24 con addebito diretto sul conto del cliente;
  • prevede la possibilità di pagare i modelli ordinario, semplificato e accise;
  • il pagamento F24 può avvenire sia a debito che a credito in modo istantaneo;
  • le quietanze di pagamento sono immediatamente disponibili.

Il processo di compilazione, inoltre, è user-friendly, rapido, immediato e intuitivo. Infine, assicura di controllare in maniera automatica la validazione dei dati inseriti, contribuendo a evitare errori e ritardi nei pagamenti.

“La gestione delle imposte e il versamento dei contributi”, commenta Bruno Reggiani, COO e Co-Founder di Tot, “toglie tempo e risorse agli imprenditori, semplificarne il pagamento li aiuta concretamente nella gestione lasciandoli liberi di dedicarsi alla crescita del proprio business.

Questa è la prima di una serie di funzionalità che verranno introdotte per offrire una gestione finanziaria e amministrativa totalmente digitale (…) e per rispondere velocemente alle esigenze dei clienti”.

“Siamo la prima fintech italiana a offrire questo servizio in maniera totalmente nativa, dando la possibilità di utilizzarlo in completa autonomia e, grazie alla nostra natura di tech company, garantiamo a tutti gli utenti la migliore user experience possibile”, conclude Reggiani.

FacebookTwitterLinkedIn
FacebookTwitterLinkedIn