Pagamenti contactless

Soldo rende disponibile Apple Pay a tutti i suoi clienti

I pagamenti contactless diventano più sicuri e protetti con iPhone o Apple Watch grazie alla funzionalità che consente ai clienti di evitare l’uso di carte di pagamento e pulsanti su dispositivi fisici. Ecco come [...]
Soldo offre Apple Pay a tutti i suoi clienti: pagamenti più sicuri con iPhone o Apple Watch
Soldo offre Apple Pay a tutti i suoi clienti: pagamenti più sicuri con iPhone o Apple Watch
  1. Home
  2. News
  3. Soldo rende disponibile Apple Pay a tutti i suoi clienti

Soldo rende disponibile Apple Pay per tutti i suoi clienti dotati di iPhone e Apple Watch e anche su iPad e Mac.

I pagamenti diventano più sicuri e protetti grazie alla funzionalità che consente ai clienti di evitare l’uso di carte di pagamento e di pulsanti su dispositivi fisici. Ecco come.

Soldo lancia Apple Pay per tutti i suoi clienti

Dopo il lancio di Google Pay, i clienti di Soldo potranno avvicinare il proprio iPhone o Apple Watch a un POS per effettuare un pagamento contactless.

Ogni acquisto Apple Pay è sicuro perché vanta l’autenticazione tramite Face ID, Touch ID o con il codice di accesso al dispositivo, oltre a un codice di sicurezza dinamico univoco.

La decisione di Soldo rafforza sicurezza e privacy. Quando i clienti utilizzano una carta Soldo con Apple Pay, i numeri della carta non sono archiviati sul dispositivo né sui server Apple. Invece il sistema attribuisce, cripta e memorizza un unico Device Account Number nel Secure Element. Si tratta di un chip certificato standard progettato per archiviare le informazioni di pagamento in modo più sicuro sul device.

I punti di forza

Sempre più esercizi, inclusi alimentari, farmacie, taxi, ristoranti, caffè, negozi al dettaglio e molti altri ancora, accettano Apple Pay per fare acquisti nel retail.

Il sistema di pagamento con Nfc rende più facile gli acquisti all’interno di app o sul web, attraverso il browser Safari, senza l’obbligo di creare account o digitare le informazioni di spedizione e fatturazione ad ogni acquisto.

Infine, Apple Pay semplifica il pagamento delle spese aziendali, che spaziano dagli acquisti online ai viaggi fino ai trasporti.

Apple Pay è semplice da configurare. Su iPhone, è sufficiente aprire l’app Wallet, toccare l’icona +, eseguendo i passaggi indicati per aggiungere una carta Soldo. Una volta aggiunta, è possibile iniziare ad utilizzarla, mantenendo tutti i vantaggi delle carte Soldo.

FacebookTwitterLinkedIn
FacebookTwitterLinkedIn