News

Revolut 9.0 apre ai conti cointestati: il 60% degli italiani li preferisce

I conti condivisi di Revolut sono focalizzati su flessibilità e inclusione, e si adeguano alle esigenze di varie tipologie di persone e relazioni. Ecco le novità della nuova versione della super app

Pubblicato il 17 Apr 2023

Revolut 9.0 apre ai conti cointestati

Debutta Revolut 9.0, la nuova versione della super app che apre ai conti cointestati.

Ogni tipo di coppia (partner, parenti, amici, coinquilini o altro) potrà avere i propri conti bancari condivisi. Ecco le novità della nuova release.

Revolut 9.0: focus sui conti cointestati

Secondo un recente studio di Revolut, il 60% degli italiani preferisce utilizzare un conto condiviso per gestire le spese con un partner. Il 37% predilige un conto cointestato esclusivo, il 23% lo vuole invece complementare a un conto personale. Un italiano su tre tiene separati conti e budget. Il 4% non parla nemmeno di denaro nella coppia, non volendo mescolare amore e finanza.

Il 40% delle coppie suddivide i costi a metà. Un 20% dichiara che una persona della coppia paga in base al proprio reddito. Il 26% non ha una regola per suddividere le spese, mentre il 6% ammette che un partner si occupa di pagare l’affitto e l’altro di bollette e spesa. Nel 3% dei casi infine un partner paga tutte le spese, perché guadagna molto più dell’altro.

I conti cointestati sono il fiore all’occhiello della nuova versione 9.0 dell’app e sono focalizzati su flessibilità e inclusione. Si adeguano alle esigenze di varie tipologie di persone e relazioni. Possono infatti essere partner, familiari, coinquilini o amici. La nuova funzionalità va ad aggiungersi a Revolut <18, salvadanai di gruppo e i pagamenti p2p gratuiti e immediati.

Per realizzare un conto condiviso, i clienti non devono dimostrare di vivere insieme. Insieme a Minori di 18, possono diventare un centro di finanza familiare, ma non solo.

Entrambe le persone devono però vivere nello stesso Paese in cui hanno registrato i loro conti personali, appartenere alla stessa entità (di registrazione dei conti personali) o filiale Revolut e non possono partecipare a un altro conto cointestato Revolut (o avere un invito in sospeso).

Le altre novità: la chat di gruppo

Revolut raccoglie continuamente i feedback dai clienti, per trasformarli in nuovi aggiornamenti.

La nuova versione 9.0 dell’app vanta ulteriori aggiornamenti UX come scorciatoie della schermata iniziale personalizzabili e una versione di gruppo di Revolut Chat.

Con l’ultimo aggiornamento 9.0, Revolut infatti apre alle chat di gruppo per consentire a più persone di discutere e chiarire i dettagli di un pagamento dentro l’app, per gestire tutto ciò che riguarda il denaro in un unico posto.

“Sono particolarmente felice di vedere che Revolut stia diventando ancora più sociale e inclusivo”, commenta Dmitry Zlokazov, Head of Product di Revolut, “adattandosi alle esigenze di persone, relazioni e budget diversi. I conti cointestati e le chat di gruppo aiuteranno a risolvere facilmente questioni finanziarie con chiunque condividiamo la nostra vita finanziaria, unendo il meglio delle funzionalità sociali e bancarie esistenti”.

Valuta la qualità di questo articolo

La tua opinione è importante per noi!

Articoli correlati

Articolo 1 di 4