Servizi Pmi

Qonto integra pagoPA: l’83% degli italiani apprezza la digitalizzazione della PA

Qonto permette alle Pmi di pagare direttamente dai propri conti, bypassando le piattaforme bancarie tradizionali o le code negli uffici postali. Ecco come [...]
Qonto integra pagoPA: più comodi i pagamenti verso la Pubblica Amministrazione
  1. Home
  2. News
  3. Qonto integra pagoPA: l’83% degli italiani apprezza la digitalizzazione della PA

Qonto ha integrato pagoPA sulla propria piattaforma, per consentire alle Pmi di pagare i tributi e molto altro ancora, in modo semplice.

Ecco i benefici rispetto ai classici metodi di pagamento quali bonifici, bollettini e F24.

Qonto integra pagoPA

I clienti Qonto, grazie all’integrazione pagoPA, possono pagare i tributi verso la Pubblica Amministrazione e altri enti come le utilities.

La soluzione di gestione finanziaria aziendale scommette sulla user experience dell’integrazione pagoPA.

Infatti Qonto permette di pagare direttamente dai propri conti, bypassando le piattaforme bancarie tradizionali o code chilometriche in uffici postali fisici.

Qonto punta a rilasciare funzionalità specifiche per venire incontro alle esigenze di professionisti e PMI italiani.

“L’ambizione di Qonto”, commenta Mariano Spalletti, Country Manager di Qonto Italia, “è quella di diventare la soluzione all-in-one per PMI e professionisti, attraverso l’allargamento e la localizzazione delle funzionalità per effettuare e ricevere pagamenti. È in quest’ottica che abbiamo integrato pagoPA all’interno della nostra offerta per i nostri clienti italiani, per abilitare funzionalità di pagamento sempre più semplici, sicure e complete”.

INFOGRAFICA
DAS elettronico: scopri quali vantaggi assicura rispetto al modello cartaceo!
Amministrazione/Finanza/Controllo
CIO

“L’iniziativa si inserisce quindi nella strategia di rendere i nostri prodotti, servizi e integrazioni sempre più personalizzati sulla base delle necessità specifiche delle imprese locali nei paesi in cui operiamo, e specialmente in Italia, vista l’importanza strategica che il nostro Paese ricopre per Qonto”, conclude Mariano Spalletti.

I vantaggi di pagoPA

pagoPA è la piattaforma nazionale di pagamento dedicata a imposte, rette o tributi verso la Pubblica Amministrazione ed altri soggetti aderenti (come le utilities). L’obiettivo consiste nell’evitare perdite di tempo, per pagare multe, bollette e bollettini postali.

Offre il vantaggio di agevolare l’uso e la navigazione per selezionare le giuste opzioni di pagamento fra le molteplici possibilità.

Da una ricerca, condotta dall’Istituto Piepoli per Fondazione Italia Digitale, emerge che l’86% degli italiani considera fondamentale la digitalizzazione della Pubblica Amministrazione. Di questi il 53% si serve già di strumenti digitali per pagare i tributi.

I conti digitali rendono le imprese più soddisfatte

Il 61% delle PMI che usano conti digital esprimono maggior soddisfazione verso il proprio operatore di banking.

Le imprese più insoddisfatte del proprio conto tradizionale adducono come motivazioni l’alto costo delle spese bancarie o la scarsa trasparenza (oltre il 50%), ma anche il malfunzionamento della gestione digitale dell’account (24%) e la scarsa presenza dei propri consulenti bancari (26%).

FacebookTwitterLinkedIn
FacebookTwitterLinkedIn