Alleanze strategiche

Partnership fra Nexi e Microsoft: obiettivo, digitalizzare l’economia europea

L'alleanza punta a innovare i pagamenti digitali per l’eCommerce in Italia, Danimarca, Svezia e Norvegia ed è basata sul cloud [...]
Partnership fra Nexi e Microsoft: obiettivo, digitalizzare l'economia europea
  1. Home
  2. News
  3. Partnership fra Nexi e Microsoft: obiettivo, digitalizzare l’economia europea

Ai nastri di partenza la partnership fra Nexi e Microsoft, una collaborazione strategica per digitalizzare l’economia europea.

L’alleanza punta a innovare i pagamenti digitali. Si pone anche l’obiettivo di trainare la digitalizzazione di PMI, aziende, PA e istituzioni finanziarie in diversi mercati europei. Ecco come.

Partnership fra Nexi e Microsoft: i punti salienti

Microsoft ha scelto Nexi come uno dei principali provider di pagamenti digitali per l’eCommerce in Italia, Danimarca, Svezia e Norvegia.

La partnership fra Nexi e Microsoft mira ad integrare le soluzioni di pagamento della prima nei servizi e nelle soluzioni Microsoft Cloud. Nexi si avvarrà delle soluzioni cloud Azure di Microsoft per rendere più veloce la trasformazione delle proprie piattaforme. Inoltre, punta a rendere più dinamica l’innovazione dell’infrastruttura IT. Leva dell’operazione sono la modernizzazione e il consolidamento dei data center.

Gli obiettivi della collaborazione strategica

WHITEPAPER
Scopri come il Cloud trasforma le potenzialità dell’IT in opportunità di business
Cloud
Datacenter

Entrambe le aziende hanno espresso l’intenzione di una collaborazione attiva per trainare l’implementazione su ampia scala delle soluzioni congiunte da parte del mercato.

Insieme, l’alleanza punta a realizzare nuovi prodotti in grado di mettere le rispettive aree di competenza a frutto.

“La partnership strategica con Microsoft è la dimostrazione della forza dell’unione di competenze a carattere fortemente locale nel settore dei pagamenti con una dimensione europea“, ha commentato Paolo Bertoluzzo, CEO del Gruppo Nexi: “É una testimonianza concreta della nostra capacità di unire scala europea, soluzioni best-in-class e profonda conoscenza dei contesti locali. Riteniamo che l’investimento congiunto in questa partnership potrà accelerare la digitalizzazione dei pagamenti in Europa e la nostra cloud transformation. L’accordo tra Microsoft e Nexi, soprattutto, consentirà a PMI, aziende, pubblica amministrazione e istituzioni finanziarie di poter contare su soluzioni innovative e su maggiore flessibilità ed efficienza. Sfruttando anche le funzionalità di Azure, Nexi potrà inoltre accelerare l’integrazione delle funzionalità di pagamento nelle piattaforme software e diventare così il preferred payment partner degli ISV”.

FacebookTwitterLinkedIn
FacebookTwitterLinkedIn