Partnership

Nexi Payments Greece semplifica i pagamenti digitali in Grecia

La società di Nexi e Alpha Bank offrirà al mercato ellenico soluzioni innovative per accettare i pagamenti cashless e agevolare questa esperienza di acquisto [...]
European Data Protection Day: 7 consigli di Nexi contro phishing e truffe
  1. Home
  2. News
  3. Nexi Payments Greece semplifica i pagamenti digitali in Grecia

Nasce Nexi Payments Greece, la società che offrirà al mercato ellenico soluzioni innovative per accettare i pagamenti digitali.

A lanciarla sono Nexi e Alpha Bank, la cui partnership punta a trasformare le soluzioni merchant in Grecia. I gruppi intendono aprire le porte alla nuova era dei pagamenti digitali ad Atene e nelle isole elleniche, meta del turismo globale.

Nasce Nexi Payments Greece

Grazie all’alleanza fra Nexi e Alpha Bank, gli esercenti ellenici potranno offrire al mercato ellenico soluzioni innovative ad hoc. Nexi Payments Greece punta infatti aiutare la trasformazione digitale del Paese europeo, favorendo la cultura dei pagamenti cashless.

Le soluzioni integrate offerte dalla joint venture permetteranno a esercenti, cittadini e alle pubbliche amministrazioni di incoraggere l’adozione dei servizi di pagamento digitali in Grecia.

L’accettazione dei pagamenti digitali diventa così più rapida, facile e sicura per esercenti e aziende.

L’offerta di strumenti pronti all’uso, dunque, permetteranno di sviluppare e gestire i pagamenti dei clienti più agevolmente. Al contempo, gli utenti finali potranno semplificare l’esperienza di acquisto cashless.

La partnership fra Nexi e Alpha Bank

WHITEPAPER
Trasformazione digitale in negozio: scopri come fare

L’annuncio della partnership è avvenuto in occasione della conferenza stampa alla presenza del Ministro di Stato Akis Skertsos e dell’Ambasciatrice d’Italia, Patrizia Falcinelli.

A svelare la nuova società sono stati l’Ad di Nexi Paolo Bertoluzzo, l’Ad di Alpha Bank Group Vassilios Psaltis e Dionysis Grigoratos, Ad di Nexi Payments Greece.

“La partnership strategica con Alpha Bank in Grecia”, commenta Paolo Bertoluzzo, AD del Gruppo Nexi, “ha portato alla creazione congiunta di Nexi Payments Greece”. La società “ci permetterà di accelerare il processo di modernizzazione e digitalizzazione dei pagamenti nel Paese”, continua Bertoluzzo.

“Insieme offriremo a cittadini, esercenti e al settore pubblico soluzioni e servizi innovativi e tecnologicamente avanzati allo scopo di rendere i pagamenti digitali un’esperienza quotidiana in grado di portare benefici all’intero sistema.

Questa partnership è un’ulteriore dimostrazione del nostro impegno verso la Grecia”, Nel Paese “impieghiamo già oltre un migliaio di persone e dove, ad Atene, abbiamo recentemente creato un centro di eccellenza per lo sviluppo della piattaforma tecnologica di issuing che servirà tutto il Gruppo Nexi”.

“Nell’arco dei prossimi 5 anni investiremo in Grecia oltre 100 milioni di euro ed assumeremo 100 talenti che lavoreranno alla nuova generazione di open platform. Questa partnership con Alpha Bank, che è in linea con la nostra strategia di investimenti selettivi in mercati caratterizzati da un alto potenziale di crescita proprio come è la Grecia, è per il Gruppo Nexi un nuovo passo in avanti nel percorso di creazione di valore in un mercato che si presenta molto competitivo e in rapido consolidamento”, conclude Bertoluzzo.

FacebookTwitterLinkedIn
FacebookTwitterLinkedIn