Pagamenti innovativi

Pagamenti digitali in viaggio: Revolut decolla da Fiumicino

Insieme a Visa, la super app sperimenta all’aeroporto di Roma una nuova soluzione per chi viaggia; cashback ed estrazione di biglietti per eventi sportivi

Pubblicato il 21 Lug 2023

PCI-DSS

Insieme a Visa, Revolut lancia un nuovo servizio dedicato ai pagamenti digitali in viaggio, anche all’ultimo minuto. Ecco quali novità troveranno i viaggiatori a Fiumicino, fino a gennaio 2024.

Revolut e Visa: decollano i pagamenti digitali in viaggio

Revolut e Visa presentano una soluzione innovativa per ricevere una carta in aeroporto, prima della partenza, dedicata ai pagamenti in viaggio.

Infatti la super app, che conta oltre 30 milioni di clienti nel mondo e 1,3 milioni in Italia, promuove l’uso delle carte di debito Revolut/Visa. L’obiettivo è quello di incentivare i viaggiatori a connetterle ai propri conti Revolut. La rete Visa, a sua volta, è presente in 200 Paesi, con oltre 100 milioni di esercenti aderenti.

I viaggiatori potranno ottenere carte Revolut/Visa gratuite agli appositi distributori automatici, appena prima del decollo, perfino all’ultimo minuto.

La distribuzione gratuita delle carte tramite distributori automatici designati può dunque raggiungere un vasto pubblico di passeggeri in partenza.

Gli Stati Uniti sono la prima destinazione di viaggio per gli italiani che volano fuori Europa (+9% rispetto al 2019) nell’estate 2023. Le previsioni stimano un incremento della propensione degli italiani a viaggiare verso destinazioni europee, con volumi in aumento del 36% nei ponti primaverili rispetto a un anno fa.

I vantaggi

Il servizio di Visa e Revolut comprende cashback, estrazione di biglietti per eventi sportivi e vanta il supporto di una campagna display.

L’opportunità di vincere biglietti per eventi sportivi attraverso un concorso introduce un elemento di coinvolgimento per i viaggiatori. Bisogna però assicurarsi di fornire tutti i dettagli e i requisiti del concorso nelle comunicazioni, leggendo con attenzione i termini e le condizioni.

In generale, questa iniziativa s’inquadra nella strategia per promuovere l’uso delle carte Revolut/Visa tra i viaggiatori in partenza dall’aeroporto. Tuttavia, è fondamentale garantire una comunicazione chiara e trasparente riguardo ai termini e alle condizioni dell’offerta, in modo da evitare fraintendimenti e fornire una buona esperienza ai partecipanti.

“Con una rete aperta che collega 15.100 istituzioni finanziarie e fintech, collaboriamo per generare innovazione a vantaggio di tutti”, commenta Stefano M. Stoppani, Country Manager di Visa.

Valuta la qualità di questo articolo

La tua opinione è importante per noi!

Articoli correlati

Articolo 1 di 4