Acquisizioni

Nasce Capgemini Financial Tech: acquisite le attività di core banking di Bnl

L'accordo di partnership permette di innovare e accelerare la trasformazione digitale della banca. Ecco come [...]
Capgemini acquisisce le attività di core banking di Bnl
  1. Home
  2. News
  3. Nasce Capgemini Financial Tech: acquisite le attività di core banking di Bnl

Capgemini Financial Tech nasce con l’accordo con cui la capofila acquisisce le attività di core banking di Bnl, per innovare e accelerare la trasformazione digitale della banca.

L’accordo di partnership punta a realizzare una piattaforma resiliente, aperta e scalabile.

Nasce Capgemini Financial Tech

Con l’acquisizione, la controllata Capgemini Financial Tech avvierà il trasferimento delle attività di core banking di BNL BNP Paribas relative a:

  • sviluppo applicativo;
  • manutenzione del core banking;
  • manutenzione delle risorse a Capgemini Finance Tech.

Grazie a questo accordo, Capgemini, da due decenni partner strategico del Gruppo BNP Paribas e di Bnl, aspira a diventare un punto di riferimento nel settore bancario.

Inoltre, le competenze di core banking e l’ampia esperienza maturata con i più noti istituti bancari, hanno permesso a Capgemini di completare il percorso di trasformazione per innovare i processi e gestire i dati.

Cloud e data analytics per i nuovi micro-servizi

L’acquisizione permetterà, infine, a BNL BNP Paribas di supportare la crescita del business, offrendo ai clienti una nuova architettura basata sui servizi.

WHITEPAPER
Banking&Insurance: inizia l’era dei servizi istantanei e customizzati. Rimani al passo
Amministrazione/Finanza/Controllo
Digital Transformation

Infatti, le tecnologie fornite da Capgemini sono in ambito:

  • cloud computing;
  • data analytics.

Si tratta dunque di metodologie che acquisiranno un ruolo significativo, permettendo infatti alla Banca di mantenersi agile per promuovere:

  • nuovi micro-servizi;
  • un’offerta altamente personalizzata.

“La nascita di Capgemini Financial Tech e l’accordo con BNL BNP Paribas”, commenta Andrea Falleni, Amministratore Delegato di Capgemini in Italia, “ci consentono di tracciare una nuova via per il futuro del sistema bancario, rendendolo pronto a confrontarsi con le sfide del mercato.

Lavoreremo coniugando visione, competenze e tecnologie per mettere al servizio di BNL BNP Paribas, uno dei principali gruppi bancari in Italia, tutti gli strumenti” per offrire  ai clienti “un servizio di qualità e personalizzato”.

“La trasformazione dei servizi IT è uno dei pilastri del Piano industriale BNL 22-25”; inoltre, “si inserisce in un ampio programma di innovazione del modello operativo finalizzato a migliorare: time to market; qualità; personalizzazione dei servizi ai clienti”, conclude Gianfilippo Pandolfini, Vice Direttore generale e Chief Operating Officer di BNL BNP Paribas.

FacebookTwitterLinkedIn
FacebookTwitterLinkedIn