Acquisizioni

Axerve compra la startup Vidra: +14% l’eCommerce nel 2022

Con questa acquisizione, l'azienda punta a supportare la digitalizzazione dei piccoli esercenti, per accompagnarli nel mercato dell'eCommerce multicanale [...]
Axerve compra la startup Vidra: +14% l'eCommerce nel 2022
  1. Home
  2. News
  3. Axerve compra la startup Vidra: +14% l’eCommerce nel 2022

Axerve acquista Vidra, startup di eCommerce multicanale. Con questa acquisizione, l’azienda dei pagamenti potrà espandersi ancora con una soluzione scalabile.

L’obiettivo comune è operare in uno scenario sempre più competitivo come quello dell’eCommerce, in crescita a doppia cifra.

Axerve compra Vidra: acquisizione nel segno dell’eCommerce multicanale

L’azienda, specializzata nell’accettare pagamenti sia sui canali fisici che digitali, già partner di oltre 100 mila clienti attivi a livello globale, acquista Vidra, piattaforma di eCommerce multicanale.

La startup, nata nel 2020, consente a player commerciali di ogni settore e dimensioni di realizzare un eCommerce in pochi passaggi. Offre una piattaforma in grado di integrare, in un solo tool, la creazione di un sito Web, la vendita e la spedizione dei prodotti.

Con questa acquisizione, Axerve potrà ampliare la propria offerta con una soluzione scalabile che consente di realizzare una vetrina online, attingendo a un’ampia gamma di temi, mettendo a disposizione funzionalità come la spedizione internazionale, l’opportunità di offrire coupon promozionali, gestire pagamenti online e la possibilità di semplificare la vendita su vari canali, come Facebook, Instagram o Google Shopping, da un unico punto di contatto.

WHITEPAPER
AZIENDA RETAIL: ecco i 15 motivi per cui hai bisogno dell'Intelligenza Artificiale!
Intelligenza Artificiale
Retail

“L’ acquisizione”, commenta Guido Frascadore, ex CEO di Vidra, “consentirà ad Axerve di scalare il mercato rapidamente e ampliare la sua offerta. In Axerve lavoreremo per mettere i merchant in condizione di approcciare il mondo dei pagamenti a 360, collegando online e offline”.

La digitalizzazione dei piccoli esercenti

Con questa mossa, Axerve punta a supportare la digitalizzazione dei piccoli esercenti, portandoli nel mercato eCommerce. Secondo l’Osservatorio Innovative Payments della School of Management del Politecnico di Milano, in Italia lo shopping online si attesterà a quota 45,9 miliardi di euro entro fine 2022, in crescita del +14% rispetto al 2021.

Soprattutto in seguito alla pandemia da Covid-19, l’eCommerce sta diventando più competitivo, anche grazie al ricorso a tecnologie evolute e interconnesse.

“In un momento di forte consolidamento e trasformazione del settore dei pagamenti digitali”, ha dichiarato Alessandro Bocca, CEO di Axerve, “le piccole imprese non hanno ancora espresso il proprio potenziale e rappresentano un segmento altamente strategico. Per incentivarli ed accompagnarli in questo percorso è cruciale fornire soluzioni intuitive e di facile utilizzo. Sfruttando la tecnologia di Vidra, ampliamo oggi la nostra offerta eCommerce che già copre il target corporate”.

FacebookTwitterLinkedIn
FacebookTwitterLinkedIn