Partnership

Arriva la Coverflex card per agevolare il mercato dei benefit aziendali

La startup di welfare aziendale specializzata in retribuzione flessibile collabora con Mastercard per semplificare il settore con una carta completamente digitale. E senza costi aggiuntivi per gli esercenti

Pubblicato il 24 Ott 2023

Welfare aziendale in Italia: arriva la Coverflex card per agevolare il mercato dei benefit aziendali

In occasione del Milan Fintech Summit, Mastercard ha annunciato la Coverflex card.

Frutto di una nuova collaborazione con Coverflex, la soluzione punta ad agevolare il welfare aziendale in Italia. Ecco come si rinnova il mercato dei benefit aziendali.

Mastercard: la Coverflex card per il welfare aziendale

La startup di welfare aziendale specializzata in retribuzione flessibile collabora con Mastercard.

L’obiettivo consiste nel semplificare il settore del welfare aziendale in Italia. E lo fa con Coverflex card. Si tratta di una nuova soluzione di pagamento priva di costi aggiuntivi per gli esercenti e completamente digitale.

Si tratta di un voucher card su circuito Mastercard che vanta un’ampia rete di accettazione internazionale. Così consente ai dipendenti di godere di benefit welfare e buoni pasto in oltre 100mila imprese convenzionate con Coverflex, online e offline, grazie a un’unica carta. Ciò facilita notevolmente la user experience di utenti e imprese.

“Il welfare aziendale è un’occasione di crescita per le aziende italiane, siano esse piccole, medie o grandi”, commenta Chiara Bassi, Country Manager Italy di Coverflex: “Il modo in cui i benefit vengono offerti, e soprattutto utilizzati, risulta però ancorato al passato: il nostro obiettivo è quello di migliorare l’esperienza del dipendente, adeguandola ai tempi presenti e alle abitudini effettive delle persone”.

La collaborazione

La sinergia tra Mastercard e Coverflex si fonda sulla condivisione di valori quali la digitalizzazione dei pagamenti, l’impegno nella cybersecurity, per garantire la sicurezza dei dati (grazie alla certificazione ISO27001). Ma supporta anche la sostenibilità e una vasta gamma di iniziative responsabili.

La collaborazione tra le due realtà consentirà a Coverflex il consolidamento della sua espansione sul mercato italiano attraverso l’innovazione del prodotto e una nuova campagna di comunicazione. Le due aziende potranno dunque lavorare fianco a fianco e unire le risorse e il know-how. E mettere insieme le competenze di Mastercard nel settore dei pagamenti all’approccio di Coverflex nel welfare aziendale.

“Sul fronte della trasformazione digitale le aziende italiane hanno compiuto passi significativi, riconoscendo l’importanza dell’innovazione tecnologica per ottimizzare i processi e migliorare l’esperienza di dipendenti e aziende”, conclude Luca Corti, Vice President Business Development Italy di Mastercard: adesso è l’ora di “sostenere le imprese e, attraverso soluzioni e tecnologie mirate, semplificare e efficientare la loro gestione quotidiana di welfare, spese e pagamenti. Il nostro ambizioso obiettivo è infatti quello di affiancare le imprese affinché possano fare dalla digitalizzazione il loro volano di crescita privilegiato”.

Valuta la qualità di questo articolo

La tua opinione è importante per noi!

Articoli correlati

Articolo 1 di 3