SOFORT AG annuncia nuove partnership strategiche in Italia - Pagamenti Digitali

SOFORT AG annuncia nuove partnership strategiche in Italia

Daniele Lazzarin

Andrea Allara, Sales Manager Italia di SOFORT AGE’ stato ufficializzato proprio oggi un importante accordo tra SOFORT AG e il Gruppo Banca Sella, che aggiungerà SOFORT Banking al proprio portafoglio di metodi di pagamento disponibili nella piattaforma GESTPAY. L’accordo segna una tappa fondamentale per lo sviluppo in Italia di SOFORT Banking, un innovativo sistema di bonifico online diretto nato in Germania, dove ha tuttora il maggior successo, ma che è in piena espansione in Austria, Svizzera, Belgio, Francia, Paesi Bassi, Regno Unito, Spagna e Polonia, oltre che in Italia, per un totale di circa 25.000 merchant che lo utilizzano in tutta Europa.

«Il supporto di un provider di pagamenti online consolidato come Banca Sella è per noi una conferma importante del lavoro fatto finora per lo sviluppo del mercato italiano», ci spiega Andrea Allara, Sales Manager Italia di SOFORT AG. Nel nostro Paese, il sistema si sta diffondendo su siti molto trasversali tra loro per dimensioni e categorie, sia in ambito B2B che B2C, su siti come Pixartprinting, Dalani, Redcoon e nel settore travel con Phone&Go e MSC Crociere.

«Dal punto di vista dell’acquirente il sistema di utilizzo è molto semplice, non serve registrarsi nè ricaricare alcun wallet – precisa Allara -. Al momento del pagamento, scegliendo SOFORT Banking il cliente viene reindirizzato alla pagina di pagamento, in cui è sufficiente selezionare la propria banca, e poi inserire i dati abitualmente utilizzati per accedere al proprio Home Banking: il pagamento avviene quindi sotto forma di bonifico online della propria banca, con tutti i dettagli preimpostati dal sistema per evitare l’inserimento manuale dei dati».

Per quanto riguarda i merchant, continua Allara, i benefici sono quelli di un sistema di pagamento sicuro e certificato, che avvicina il pagamento tramite bonifico al mondo dell’e-commerce permettendo di non interrompere il cosiddetto “flusso emozionale” dell’acquisto, ed evitando quindi ripensamenti o banali errori di data input manuale che sono possibili quando il bonifico viene effettuato in un secondo tempo dopo l’invio al cliente degli estremi bancari e delle causali via e-mail. Questo significa in generale maggiore conversione e maggiore fatturato a fronte di attività e quindi costi di riconciliazione più bassi oltre che, naturalmente, clienti più soddisfatti.

In termini di sicurezza, i sistemi di trasmissione dati di SOFORT Banking sono certificati dall’istituto TÜV Saarland. In Italia hanno ottenuto anche il sigillo Business Partner Netcomm, simbolo di affidabilità e sicurezza nel commercio elettronico, osserva Allara. «Più di due milioni di transazioni vengono effettuate ogni mese tramite SOFORT Banking in Europa, e non abbiamo mai riscontrato un caso di frode nei confronti degli acquirenti che hanno inserito i propri dati d’accesso nei sistemi di SOFORT AG».

La crescita internazionale sta avvenendo anche sul piano delle connessioni bancarie: da pochi giorni infatti SOFORT ha firmato un accordo con l’austriaca Raffeisen Banking Group, già leader di mercato per l’online banking in Austria, con oltre il 40% di market share, più di 1,4 milioni di clienti e 32,4 milioni di transazioni all’anno. «Raiffeisen Banking Group è il partner ideale per noi, in quanto la sua forte posizione di mercato ci supporta nel continuare la crescita e il potenziamento della nostra posizione competitiva quale società europea provider di sistemi di pagamento online», spiega in un comunicato Hans Hoffmann, Director International Sales di SOFORT AG.

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Etiam pellentesque nec mauris ut consequat. In non purus diam. Integer convallis sed dui a feugiat. Nullam sagittis purus elit.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi