Intergic porta in Italia Heidelpay

Grazie all'accordo con Intergic, Heidelpay entra sul nostro mercato nazionale, a supporto degli operatori dell'ecommerce [...]
  1. Home
  2. Ecommerce
  3. Intergic porta in Italia Heidelpay

Grazie alla partnership stretta con Intergic, che seleziona le proposte internazionali più interessanti per gli operatori dell’ecommerce e del digital marketing adattandole alle necessità e alle norme che regolano il nostro mercato, arriva in Italia Heidelpay, PSP (Prestatore di Servizi di Pagamento) nato in Germania e attivo con oltre 16.000 clienti.

Heidelpay, che funge sia da collector sia da acquirer, è nata nel 2003 e dispone di una piattaforma di strumenti particolarmente completa, che si integra con più di 50 piattaforme di ecommerce, senza complessità nelle fasi di implementazione e installazione. Si rivolge ai retailer e ai gestori internazionali, che possono così ricevere pagamenti da 160 Paesi e in 120 valute diverse. Al momento dichiara un transato di 3,5 miliardi di euro, grazie alle collaborazioni con realtà quali L’Oréal, Euronics, Netto, Süddeutsche Zeitung.

Al servizio dell’ecommerce italiano

WHITEPAPER
Quali sono (e come sono) i negozi più innovativi del mondo
Acquisti/Procurement
Retail

In virtù della partnership da poco siglata, Heidelpay entra dunque nel portafoglio di Intergic, andando ad arricchire la proposition della business unit e-payment, nella quale è già presente il brand Sofort.
Per Intergic, l’arrivo di Heidelpay è importante soprattutto in ragione delle previsioni di crescita dell’ecommerce italiano che, proiettato verso i 23,2 miliardi di euro di giro d’affari a fine 2017, ha sempre più bisogno di soluzioni affidabili e trasparenti per la gestione dei pagamenti.

FacebookTwitterLinkedIn