FacebookTwitterLinkedIn

I servizi per l’Open Banking di Epiphany entrano nell’offerta di Kaleyra

L’avvento della PSD2 e la diffusione del paradigma dell’Open banking spingono operatori molto diversi tra di loro alla stipula di collaborazioni capaci di portare aggiunto ai clienti finali. In questo senso va letta la collaborazione tra Epiphany, start-up specializzata in soluzioni di digital banking e Kaleyra, gruppo internazionale specializzato in servizi di messaggistica mobile per banche e imprese: la partnership permetterà di dare vita a un vero e proprio Open Banking Hub italiano che consentirà alle banche di creare rapidamente prodotti innovativi in chiave open banking.

In buona sostanza, in seguito all’accordo, le banche clienti di Kaleyra per la comunicazione bidirezionale con i clienti via SMS o WhatsApp, avranno d’ora in poi facile accesso alle applicazioni già pronte di Epiphany in ottica Open Banking come Instapay, Account Aggregation e InstaCredit. GDPR e PSD2 compliant e in linea con i criteri di sicurezza richiesti dal sistema bancario.

Un altro vantaggio per le banche clienti consiste nella possibilità di minimizzare gli impatti tecnico-funzionali, nonchè di avere costi e tempi di implementazione più bassi e ridurre il time-to-market dei nuovi prodotti.

Più nel dettaglio, l’Hub include – per il momento – questi servizi:

• Instapay: si tratta di un servizio di pagamento istantaneo via mobile, con un solo click e utilizzando il proprio conto, che trasforma lo smartphone in un portafoglio digitale per pagare in sicurezza, avendo in tempo reale l’aggiornamento delle proprie movimentazioni bancarie oltre che quelle riguardanti i programmi di loyalty dei diversi punti vendita.

• Account Aggregation: è una soluzione che consente alle banche di accedere in tempo reale alle informazioni messe a disposizione attraverso gli altri istituti bancari con una singola API e semplifica lo sviluppo di altri servizi quali PFM, credit scoring e marketing. L

• InstaCredit: una soluzione pensata per il microcredito personalizzato ed in tempo reale che fornisce un servizio di apertura di linea di credito più evoluto che sfrutta il machine learning per definire il merito creditizio.

“Adottare rapidamente le proposte tecnologiche già disponibili sull’Hub è il primo passo verso una offerta di servizi di open banking davvero innovativi. Dopo l’implementazione della PSD2, le banche ora devono concentrarsi sull’offerta di servizi che migliorano la quotidianità dei consumatori: dalle transazioni sicure e veloci via mobile, all’accesso a piccoli finanziamenti, al trasferimento di denaro p2p mentre si chatta, e cosi via, perché oggi a ogni servizio corrisponde una transazione finanziaria”, commentano Alex Milani, Managing Director di Kaleyra e Paolo Spadafora, CEO e fondatore di Epiphany.

FacebookTwitterLinkedIn
FacebookTwitterLinkedIn

Questo sito utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all’uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi