Bitcoin e cripto

Vivid apre allo swap diretto fra oltre 300 criptovalute

La fintech europea consente di scambiare direttamente il numero più alto numero di cripto in Europa, approfittando di commissioni vantaggiose. L'app consente ai clienti di usufruire di varie opportunità di trading. Ecco quali [...]
Vivid apre allo swap diretto fra oltre 300 criptovalute
  1. Home
  2. Payment Innovation
  3. Vivid apre allo swap diretto fra oltre 300 criptovalute

Vivid consente lo swap diretto fra oltre 300 criptovalute ovvero senza passare per le valute fiat. Ciò consente ai clienti di mettere in stablecoin parte del portafoglio cripto, aspettando la prossima fase rialzista.

Ecco chi è la neo-bank tedesca che offre il più vasto catalogo di monete virtuali in Europa.

Vivid: swap diretto fra oltre 300 criptovalute

La fintech europea, che unisce in un’unica app banking e investimenti, perfeziona la sua offerta per i cripto-investitori italiani.

Vivid è la neo-bank tedesca che permette lo swap diretto, senza passare per le valute tradizionali, fra le oltre 300 criptovalute disponibili sull’applicazione. La fintech tedesca consente di scambiare direttamente il numero più alto numero di cripto in Europa e di approfittare di commissioni vantaggiose.

Gli utenti che hanno aperto conto Prime, infatti, non pagano commissioni su tutte le operazioni sulle cripto. Invece i clienti con conto Standard (gratuito), per effettuare lo swap tra cripto, è prevista una commissione dell’1%.

WHITEPAPER
I dati sono davvero il nuovo petrolio? Se si, ecco come sfruttarli al meglio! Una guida per te

Lo swap diretto fra oltre 300 criptovalute significa che Vivid permette investimenti come i piani di accumulo mensili, il cashback in criptovalute su ogni acquisto o gli ordini stop loss e take profit.

Quali opportunità propone la neo-bank europea

Registrata come Virtual Asset Services Provider (VASP) in Italia, Vivid è operativa in Germania, Francia, Italia e Spagna. Conta complessivamente 500mila clienti.

Quest’anno ha introdotto un’ampia gamma di una strumenti per offrire più efficiente gestione dei propri investimenti: piani di accumulo, per investire una somma mensile con regolarità; ordini stop loss e take profit, che consentono di fissare un obiettivo di prezzo a cui vendere o acquistare un asset, limitando così i rischi di perdite e permettendo di realizzazione un profitto in caso di rialzo.

Vivid ha inoltre lanciato anche il cashback in criptovalute, per accumulare, con le spese quotidiane, Bitcoin, Ethereum o qualsiasi altra delle oltre 300 cripto disponibili.

“Poter scambiare criptovalute senza passare per le valute tradizionali era una delle richieste più frequenti da parte dei nostri utenti, e ogni upgrade della nostra app nasce prima di tutto dalle loro esigenze”, commenta Alexander Emeshev, co-fondatore di Vivid: “In questo periodo complicato per tutti i mercati finanziari, molti investitori preferiscono mettere parte del loro portafoglio cripto in stablecoin, in attesa della prossima fase rialzista o per sfruttare opportunità di trading”.

FacebookTwitterLinkedIn
FacebookTwitterLinkedIn