Un nuovo scanner Honeywell per leggere i codici dagli smartphone - Pagamenti Digitali

Un nuovo scanner Honeywell per leggere i codici dagli smartphone

Redazione

Honeywell, Solaris 7980gCon l’avvento e la diffusione del Mobile Payment e dunque con la necessità, per i punti di vendita, di leggere i codici presenti sugli smartphone dei clienti si presenta la necessità di disporre di nuovi strumenti affidabili e di facile usabilità. Più i nuovi dispositivi portatili arriveranno a rimpiazzare carte di credito e programmi di loyalty o buoni sconti o programmi di fidelizzazione in generale diventa necessario disporre di strumenti altamente affidabili per la lettura veloce anche in condizioni di luce non ottimali. Non va dimenticato che i clienti non solo possono pagare con un semplice gesto, ma si relazionano con il punto vendita direttamente con il dispositivo portatile. Ci sono esempi in altri paesi di catene come Starbucks e McDonalds che hanno già adottato queste tecnologie.

Pensato per i retailer il nuovo scanner di Honeywell, Solaris 7980g, è espressamente dedicato per la prossima generazione di soluzioni per i pagamenti e per la relazione commeriale con i clienti. Il dispositivo legge i codici a barre lineari tradizionali (codici 1D) ed è in grado di leggere i nuovi codici 2D che possono essere visualizzati sui dispositivi elettronici. Nel mercato retail i pagamenti fanno riferimento ancora ai codici 1D ma inizieranno ad apparire anche soluzioni basate su 2D. Lo scanner di Honeywell è dotato della più avanzata tecnologia di imaging disponibile sul mercato ed è in grado di leggere codici a barre di qualsiasi colore e da qualsiasi angolazione.