Alipay-Tinaba, al via una partnership sui sistemi di pagamento - Pagamenti Digitali
FacebookTwitterLinkedIn

Alipay-Tinaba, al via una partnership sui sistemi di pagamento

Alipay, la piattaforma di pagamento mobile al mondo gestita da Ant Financial Services Group (parte di Alibaba Group) ha annunciato l’avvio di una partnership con Tinaba, l’ecosistema digitale per la gestione del denaro. L’accordo permetterà sin da subito di portare i pagamenti e i servizi di marketing per i turisti cinesi sulla rete di accettazione di Tinaba che include il settore taxi, le stazioni di servizio, la ristorazione, le edicole, i negozi e l’ecommerce.

Alipay, con oltre 700 milioni di utenti attivi, è la mobile application di pagamento più diffusa in Cina, che consente di accedere ai servizi attraverso l’uso di QRCode esposti dall’esercente. Da parte sua Tinaba in Italia ha già sviluppato un modello di pagamento con caratteristiche equivalenti a quelle di Alipay, disponibile su mobile application a clienti e a merchant italiani dotati di dispositivi connessi senza costi di commissione.

Soddisfazione per l’intesa è stata espressa da Piero Candela, responsabile dello sviluppo di Alipay in Italia,  “Le sinergie tecnologiche con Tinaba permetteranno di sviluppare insieme in Italia soluzioni ‘new retail’ che guardano alla Cina come esempio di successo nella cashless economy, dove il cliente attraverso il suo telefonino può interagire con l’esercente prima, durante e dopo la sua visita nel negozio, pagare in modo sicuro e semplice. Alipay e Tinaba collaboreranno per portare, anche nel mondo delle piccole e medie imprese del commercio, le tecnologie digitali necessarie per competere e crescere nella distribuzione moderna”.

Sulla stessa linea Matteo Arpe, fondatore e Amministratore Delegato di Tinaba  “Questo importante accordo tra Tinaba e Alipay nasce dalla condivisione di una comune visione circa il futuro del fintech e del retail. La partnership siglata, che rappresenta l’inizio di una ampia collaborazione che verrà implementata nei prossimi mesi, è un importante riconoscimento che la tecnologia proprietaria che abbiamo sviluppato è un unicum nel panorama internazionale ed è apprezzata dal più diffuso sistema di pagamento mobile al mondo”.

Cagliaritano trapiantato a Milano, in dieci anni ha scritto di qualsiasi argomento. Papà, un passato in canoa olimpica e un presente nel calcetto. Patito di classic rock. Redattore gruppo Digital 360

FacebookTwitterLinkedIn
FacebookTwitterLinkedIn

Questo sito utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all’uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi