news

Worldline diventa centro applicativo acquiring PagoBancomat



Indirizzo copiato

Proseguendo la sua espansione in Italia, l’azienda rafforza la sua posizione come player sul circuito PagoBancomat, per gestire direttamente le transazioni di pagamento attraverso terminali Pos e Atm per i suoi clienti

Pubblicato il 23 gen 2024



Worldline entra nel circuito PagoBancomat

Worldline prosegue la sua espansione in Italia diventando Centro Applicativo Acquiring PagoBancomat. Ecco con quali benefici.

Worldline entra nel circuito PagoBancomat

L’azienda internazionale attiva nel settore dei servizi di pagamento prosegue la sua espansione in Italia, ampliando i propri servizi erogati in qualità di player nel circuito PagoBancomat.

Nel quadro del suo piano di estensione dei servizi offerti, sfruttando anche le opportunità offerte dalla tecnologia open e cloud, Worldline rafforza ulteriormente la sua posizione come player chiave sul circuito, sotto l’egida regolatoria di Bancomat.

Si tratta di un passaggio strategico che consente a Worldline di gestire direttamente le transazioni di pagamento attraverso terminali Pos e Atm per i suoi clienti, assicurando l’interoperabilità con terze parti in linea con gli standard di connettività stabiliti da Bancomat.

Grazie a questo “importante passo di rafforzamento del nostro progetto di crescita sul mercato italiano in termini di competitività e redditività, (…) potremo servire al meglio i nostri clienti con particolare riferimento agli Acquirer PagoBancomat”, commenta Ilario Bolis, Head of Region Italy di Worldline Financial Services.

I dettagli

Le entità finanziarie che intendono proporre servizi di Acquiring per il sistema nazionale PagoBancomat avranno dunque l’opportunità di avvalersi della nuova funzionalità certificata del Centro Applicativo Acquiring di Worldline.

In particolare, Worldline sarà in grado di sostenere l’espansione dell’attività dei merchant services in Italia.

La società ha infatti rafforzato la sua presenza nel nostro Paese acquisendo l’80% di Axepta, il portafoglio monetico di Banco Desio e stipulando un accordo per l’acquisizione delle attività merchant acquiring della Banca del Fucino.

La nuova funzionalità si affianca al Centro Applicativo Pagamenti che Worldline ha inaugurato l’8 aprile 2022 nel mercato italiano, permettendo all’azienda di affermarsi come protagonista nel panorama degli scambi e dei regolamenti dei pagamenti domestici.

“Grazie al Centro Applicativo potremo essere più attrattivi per gli Istituti Finanziari che, nell’ambito dell’acquiring, cercano un partner con un servizio completo e fornire nel contempo maggiore efficienza e ottimizzazione dei costi agli esercenti”, conclude Stefano Calderano, Country Manager Italia di Worldline Merchant Services.

Articoli correlati

Articolo 1 di 4