Visa chiama a raccolta le startup globali

Sino al 18 giugno c'è tempo per iscriversi alla Visa Everywhere Initiative: in ballo un montepremi da 100.000 dollari [...]
  1. Home
  2. News
  3. Visa chiama a raccolta le startup globali

Visa chiama a raccolta le startup per trovare nuove idee adatte a garantire le sfide che interesseranno il mondo dei pagamenti digitali nel prossimo futuro: la multinazionale ha infatti annunciato l’avvio del’edizione 2021 di Visa Everywhere Initiative (VEI), competizione globale dedicata a fintech e startup. Un’iniziativa lanciata nel 2015, che ha visto coinvolte le startup di sei continenti e oltre 100 paesi, che in questi anni hanno raccolto complessivamente più  2,5 miliardi di dollari in finanziamenti. Per partecipare al concorso (in Europa le iscrizioni chiuderanno il 18 giugno) le startup dovranno presentare le loro idee a una giuria di esperti in ambito pagamenti, in un primo round di competizioni suddivise per area geografica. I vincitori di questa prima fase saranno poi invitati a sfidarsi nell’evento finale, nel quale saranno assegnati quattro premi ( Vincitore assoluto,  Preferito dal pubblico, secondo  e terzo posto) per complessivi 100.000 dollari di montepremi.

In particolare gli ambiti di applicazione dell’iniziativa riguardano ambiti come  Blockchain & Criptovalute, Crowdfunding, Banking as a service, ma anche Data & Analytics, ID, Autenticazione & Sicurezza InsurTech, movimentazione di denaro (esborsi, Intra-account, vendor p2p, pagamenti), accettazione delle carte (e-commerce, accettazione mobile) e gestione del rischio (storni di addebito, etc.)

 

WHITEPAPER
Quali sono i diversi approcci al Design Thinking e quali benefici producono?
CIO
Open Innovation

 

E

FacebookTwitterLinkedIn