Telepass Pay Unica: una sola applicazione per tutti i servizi di mobilità di Telepass

Nel prossimo futuro l'applicazione di Telepass sarà arricchita con nuove funzionalità di intelligenza artificiale [...]
  1. Home
  2. News
  3. Telepass Pay Unica: una sola applicazione per tutti i servizi di mobilità di Telepass

Telepass rafforza il suo sistema di pagamento dedicato alla mobilità: l’azienda ha infatti annunciato l’introduzione di una nuova applicazione, ribattezzata Telepass Pay Unica, che integra Telepass, diventando così il punto di riferimento per i servizi per la mobilità sviluppato dalla società.  TelepassPay Unica, infatti possiede numerose funzionalità, oltre naturalmente al classico pagamento dei pedaggi autostradali: tra questi, il saldo delle spese per il carburante, il noleggio a lungo termine di auto, la possibilità di prenotare e pagare dallo smartphone food e drink negli Autogrill, i parcheggi nelle strisce blu, i taxi, i monopattini e gli scooter elettrici in sharing. Come si può leggere in questo articolo su EconomyUp, TelepassPay era stata già annunciata nei mesi scorsi dal Ceo di Telepass Gabriele Benedetto, che aveva parlato della “necessità di mettere insieme tutti i pezzi per essere un grande ecosistema di mobilità dove si ritrovano startup, operatori tradizionali e assicurazioni”.

 

WHITEPAPER
Come è cambiato in Italia il quadro normativo dei pagamenti digitali verso la PA?

Semplicità e funzionalità sono le linee guida che hanno portato alla realizzazione della nuova TelepassPay Unica, che dunque riunisce in un’unica app tutti i servizi necessari alla mobilità personale: dalla gestione dell’auto, al controllo delle spese, passando per l’aggiornamento delle targhe legate al dispositivo Telepass, sino alle notifiche per le scadenze e l’assistenza stradale. In Telepass si guarda già all’introduzione di nuovi servizi che rafforzino l’applicazione, attraverso l’introduzione di funzionalità di intelligenza artificiale. Nell’app è già oggi possibile gestire e avere il controllo di tutte le spese per la mobilità ed è disponibile un “garage” dove registrare i propri veicoli, così da avere un unico punto di accesso per la gestione di tutte le attività che richiedono. Grazie all’aggiunta della AI sarà possibile ottenere una maggiore personalizzazione basata sulle esigenze e sui comportamenti degli utilizzatori dell’app.

FacebookTwitterLinkedIn