Post-pandemia

eCommerce: consegne in aumento per 9 aziende su dieci

Dall’indagine Geotab emerge il boom delle consegne nel corso della pandemia, nei settori dell'abbigliamento, del food, dell’elettronica di consumo e della cura della persona [...]
L'inflazione corre nell'eCommerce
eCommerce
  1. Home
  2. News
  3. eCommerce: consegne in aumento per 9 aziende su dieci

Nel mercato dell’eCommerce, Geotab osserva una crescita delle consegne nel corso della pandemia per il 93% delle aziende.

Inoltre le aziende confermano l’esigenza di migliorare la gestione delle flotte adibite al delivery mediante strumenti telematici.

eCommerce: consegne in aumento per 9 aziende su dieci

eCommerce: consegne in crescita del 93%

Dall’indagine Geotab emerge una forte spinta all’eCommerce in Italia, ma in un contesto caratterizzato da frammentarietà e capillarità in tema di delivery:

  • consegne in aumento per il 93% delle aziende;
  • 7 realtà su 10 devono rispondere a nuove necessità di distribuzione;
  • oltre 8 aziende su 10 preferiscono la telematica per gestire le flotte;
  • appena il 66% ha già implementato soluzioni dedicate alla localizzazione dei mezzi e all’efficientamento di tragitti e processi logistici.

L’eCommerce accelera il boom di consegne

Il 95% degli intervistati concordano nell’affermare che l’aumento dell’eCommerce nel biennio di pandemia ha generato un impatto positivo per la propria azienda:

  • quasi 6 su 10 (57%) attestano un incremento delle consegne tra il 20% e il 40%;
  • oltre un terzo (35%) stima fra il 40% e il 60%;
  • un’azienda su 3 (34%) ritiene che l’eCommerce continuerà a crescere ancora in tutte le categorie merceologiche.

I settori merceologici

Si stima un incremento nei seguenti settori:

  • abbigliamento (38%);
  • food (23%).
WHITEPAPER
Quale ruolo avrà la tecnologia all’interno dei negozi fisici?
Retail
E-Commerce

Queste categorie sono le più profittevoli: food al 40% e abbigliamento al 36%, grazie all’elevato numero di servizi e app per il delivery o l’eCommerce.

Seguono l’elettronica di consumo (28%) e i prodotti per la cura personale (11%).

Nuove abitudini nel post-pandemia

Con la pandemia, sono emerse nuove abitudini di consumo all’insegna di digitalizzazione ed e-commerce.

Tuttavia, se per acquistare online è sufficiente un click, la consegna a domicilio rimane molto complessa.

Le imprese devono far fronte a sfide logistiche importanti per rispondere:

  • all’incremento dei volumi di consegna;
  • a nuove esigenze in termini di qualità del servizio;
  • alle richieste di personalizzazione del servizio;
  • alla necessità di distribuzione capillare e dislocata sul territorio.
FacebookTwitterLinkedIn
FacebookTwitterLinkedIn