Analisi

eCommerce, 6 consigli per l’estate: è il momento di prepararsi alle vendite di settembre

PayPlug ha stilato una piccola guida per aiutare i merchant a implementare la propria piattaforma eCommerce. Ecco i sei suggerimenti per aggiornare la propria piattaforma e offrire nuovi servizi [...]
Netcomm Award 2022: Archiproducts Shop premiato per l'eCommerce
  1. Home
  2. News
  3. eCommerce, 6 consigli per l’estate: è il momento di prepararsi alle vendite di settembre

L’eCommerce non va in vacanza. Ma agosto è tempo di bilanci. PayPlug ha stilato i consigli per l’estate, perché è l’ora di aggiornare la piattaforma, rinnovare i servizi e prepararsi ai picchi di vendite dell’autunno. Ecco come.

eCommerce, i 6 consigli di PayPlug per l’estate

PayPlug ha messo a punto un vademecum per suggerire ai commercianti di riposarsi nel mese do agosto, cogliendo l’occasione della pausa estiva per affrontare il meglio per il picco delle vendite autunnali. Durante il Black Friday il carrello medio si alza di 25 euro rispetto al resto dell’anno.

PayPlug punta ad aiutare i merchant a migliorare la propria piattaforma eCommerce: una nuova interfaccia responsive e mobile friendly, mettere al centro analytics e logistica, effettuare il restyling dei propri canali social ed introdurre nuove modalità di pagamento come il Buy Now Pay Later (Bnpl) e il Pay by Link.

I dettagli

La quota dello shopping via smartphone o tablet, tra il 2019 e il 2020, è salita dal 46% al 48%. Dunque rendere l’interfaccia responsive e mobile friendly genera un aumento delle vendite, dal momento che una spesa su due avviene via mCommerce.

WHITEPAPER
Quale ruolo avrà la tecnologia all’interno dei negozi fisici?
Retail
E-Commerce

Il merchant deve ottimizzare la fase di checkout dell’utente, offrendo informazioni trasparenti e dettagliate sulla spedizione. Bisogna spiegare se il territorio dell’acquirente è coperto, entro quanti giorni è prevista la consegna, se esistono modalità di spedizioni alternative a quella al domicilio (come locker o punti di ritiro), chiarendo a quanto ammontano le spese di spedizione e le policy di reso.

Dall’Osservatorio del Politecnico di Milano sull’eCommerce B2C emerge, infatti, che il 26% dei top merchant di prodotto permette consegne in finestre temporali entro lo stesso giorno e il 20% nell’arco di una o due ore; oltre due terzi del campione (68%) assicura anche modalità alternative di consegna (ritiro in negozio, pick-up point di terzi, parcel locker e ritiro presso punti di proprietà).

Sempre più consumatori italiani (43%), inoltre, scelgono il Buy Now Pay Later, un’opzione che permette al carrello medio un rialzo del 45% e un aumento di fatturato pari al 10%. Un’altra funzionalità sempre più diffusa è quella del Pay-by-Link. Consente ai commercianti di evadere gli ordini via telefono, spedendo al cliente un’email o un sms con un link per reindirizzarlo a una pagina sicura di pagamento PayPlug, per pagare.

Agosto è il momento di anticipare il piano editoriale per aggiornare le pagine social del proprio business. Il commercio conversazionale, ovvero l’arte di vendere prodotti e servizi personalizzando la conversazione con i propri clienti, permette di gestire dubbi e richieste, offrendo un’esperienza di assistenza su misura e più veloce.

FacebookTwitterLinkedIn
FacebookTwitterLinkedIn