Merger

Astro IT entra nella galassia del gruppo Tas

Con questo accordo, Tas punta ad aumentare la propria produttività e la capacità consulenziale. Ecco come [...]
Acquisizioni, Astro IT entra nella galassia del gruppo Tas
  1. Home
  2. News
  3. Astro IT entra nella galassia del gruppo Tas

Tempo di acquisizioni: Astro IT fa il suo ingresso nel gruppo Tas, per rafforzarsi nel mercato dei servizi di pagamento e della finanza.

Il gruppo Tas punta ad aumentare la propria produttività e competitività in questi campi. Ecco i termini dell’accordo.

Astro IT entra nell’orbita di Tas

La realtà specializzata in Italia nella fornitura di software e servizi per applicazioni bancarie e finanziarie acquisisce Astro IT. A fine luglio, infatti, Tas ha perfezionato l’acquisizione dell’intero capitale sociale di Astro IT.

Per il gruppo Tas significa aggiungere una nuova tessera al mosaico, incrementando la propria capacità produttiva e consulenziale.

Ora si aggiudica un’azienda dedicata alla gestione e system integration di applicazioni software per istituti bancari, assicurazioni e grandi imprese.

“L’ingresso di Astro IT nella famiglia Tas consolida il lavoro fatto insieme in questi ultimi anni”, ha dichiarato l’Ad di Tas, Valentino Bravi.

I vantaggi per Tas

WHITEPAPER
Infrastructure As Code - La guida completa ai vantaggi per il business
CIO
Datacenter

Astro IT porta in dote a Tas esperienza e know how maturati nell’application management, compliance normativa e ottimizzazione dei processi. Costituiscono dunque un passo avanti. Un progresso, sotto il profilo qualitativo oltre che quantitativo della capacità produttiva di Tas.

“Le acquisizioni”, come quella di Astro IT da parte di Tas, “sono un tassello importante per i piani di crescita dimensionale del Gruppo Tas oltre che per il rafforzamento delle competenze e l’incremento dei team per il lancio di nuovi progetti e soluzioni per la trasformazione digitale obiettivo primario della clientela a cui il Gruppo TAS si rivolge”, conclude Fabio Bravi, Head of M&A, special projects and corporate developments.

Recentemente Tas ha siglato un’intesa con Accenture per rendere la Global Payment Platform cloud-native e API first. L’obiettivo è accelerare la trasformazione digitale del settore, per rendere più competitive le banche.

Affiancare gli operatori dell’ecosistema finanziario permette infatti di affrontare le sfide del cambiamento tecnologico nell’era del cloud e Mobile.

Negli ultimi anni TAS ha portato nel cloud il proprio portafoglio applicativo, tradizionalmente verticale su monetica, connettività alle reti e capital market.

FacebookTwitterLinkedIn
FacebookTwitterLinkedIn