UBI Banca rende disponibili Samsung Pay e Google Pay

Le due soluzioni di Mobile Payment sono a disposizione dei titolari di carte di credito di UBI Banca. Il servizio sarà presto esteso anche alle carte prepagate

Pubblicato il 21 Dic 2018

mobile payment

UBI Banca rafforza la propria offerta in ambito mobile payment: l’istituto di credito ha infatti reso disponibili a tutti i titolari di carte di credito di UBI Banca (Hybrid, Libra, Kalìa) i servizi di pagamento digitale Samsung Pay e Google Pay. Per attivare Samsung Pay, è sufficiente scaricare e avviare l’app omonima, nonchè inserire i dati della carta di credito UBI Banca.  Samsung Pay permette di pagare con un semplice gesto anche presso i terminali non abilitati al contactless, in quanto supporta, oltre alla tecnologia NFC (Near Field Communication), anche quella MST (Magnetic Secure Transmission).  Del tutto simile è la modalità di utilizzo di Google Pay che, oltre alla funzione POS contactless, può essere utilizzato direttamente anche su decine di siti web e applicazioni.

“Questa novità renderà l’esperienza di pagamento dei nostri clienti ancora più immediata, veloce e sicura, anche per importi bassi tipicamente gestiti tramite contante. Il nuovo sistema di pagamento potrà infatti essere utilizzato, per esempio, in esercizi commerciali come bar, ristoranti, negozi e supermercati, oltre che per effettuare ordini a domicilio, o ancora acquistare biglietti per concerti e teatro – ha commentato Natascia Noveri, Responsabile Marketing di UBI Banca -. Contiamo così di favorire l’uso delle carte, rafforzando la soddisfazione e la fidelizzazione della nostra clientela”. Per il futuro UBI Banca prevede l’estensione di questi servizi anche alle carte di debito e alle prepagate.

Valuta la qualità di questo articolo

La tua opinione è importante per noi!

Articoli correlati

Articolo 1 di 3