Insurance, dagli analytics alla sensoristica: la sfida di Octo Telematics

La compagnia annuncia la Next Generation Platform, frutto di un investimento da oltre 40 milioni di euro. Mix di IoT e big data per migliorare l’analisi dei rischi assicurativi

Pubblicato il 26 Lug 2017

Satispay arriva nelle oltre 1300 stazioni di servizio Eni e nei 4 mila punti vendita

Dopo mesi intensi di ricerca e sviluppo nonché un investimento da oltre 40 milioni di dollari Octo Telematics lancia la sua Next Generation Platform (Ngp).

La piattaforma del provider di servizi telematici e soluzioni di analytics per le assicurazioni guarda al futuro puntando con decisione sul rapporto fra mercato assicurativo e Internet of Things, destinato a modificare profondamente la conformazione del settore.

La soluzione punta sull’elevata flessibilità nella scelta dei sensori e su un sofisticato sistema di analisi e elaborazione dei dati. “La Next Generation Platform ci aiuterà a soddisfare la domanda crescente dei nostri attuali partner assicurativi, oltre a rendere più rapida e efficiente l’acquisizione di nuovi clienti”, spiega Fabio Sbianchi, ceo di Octo Telematics.

Allo sviluppo hanno partecipato i principali partner di Octo Telematics (Salesforce, Software AG, Sas e Sap) e le due società di consulenza Deloitte e Capgemini

Leggi l’articolo completo pubblicato su Internet4Things cliccando qui

Valuta la qualità di questo articolo

La tua opinione è importante per noi!

Articoli correlati

Articolo 1 di 4