Gruppo Sella fa acquisti nel mondo Fintech: rilevata Smartika
FacebookTwitterLinkedIn

Gruppo Sella fa acquisti nel Fintech: rilevata Smartika

Importante mossa per il Gruppo Sella nell’ambito Fintech: è stata infatti annunciata l’acquisizione di Smartika, prima società a operare in Italia nel settore del peer-to-peer lending, il prestito on line tra privati. Più precisamente, Smartika opera come Istituto di Pagamento regolamentato e vigilato dalla Banca d’Italia a partire dal febbraio 2012. Il business della società è basato su una piattaforma on line che gestisce i flussi monetari tra prestatori (lenders) e richiedenti (borrowers). Grazie alla piattaforma i borrowers inoltrano una richiesta di finanziamento (un prestito personale fino a 15.000 euro) e, se in possesso di un merito creditizio adeguato, gli viene proposto un tasso di interesse che varia a seconda del rating assegnato e dell’offerta disponibile.

 

Attualmente i lenders sulla piattaforma di Smartika sono oltre 6.400 e dal 2008 sono stati erogati più di 5.400 prestiti, per un totale di circa 30 milioni di euro. Con questa acquisizione, Banca Sella intende promuovere lo sviluppo del P2P Lending, nel quale è già presente anche con una quota di minoranza di Prestiamoci. Per i prossimi mesi è anche in programma l’integrazione della piattaforma di Smartika nell’ambito dell’ecosistema fintech promosso dal Gruppo.

 

Cagliaritano trapiantato a Milano, in dieci anni ha scritto di qualsiasi argomento. Papà, un passato in canoa olimpica e un presente nel calcetto. Patito di classic rock. Redattore gruppo Digital 360

FacebookTwitterLinkedIn
FacebookTwitterLinkedIn