FacebookTwitterLinkedIn

Da Salesforce Financial Services Cloud nuove funzionalità per le assicurazioni

Claudia Costa

Sono ancora molte le assicurazioni che si scontrano con processi e sistemi tradizionali legati alla frammentarietà dei silos e con la mancanza di una strategia digitale end-to-end. Se gli assicuratori non riescono a migliorare i processi di business, tramite l’adozione di una piattaforma digitale e una maggiore collaborazione tra le unità aziendali, rischiano di mettere a repentaglio la fidelizzazione della base di clienti. Per avere successo, occorre aumentare fiducia e trasparenza, quindi, creare valore aggiunto e offrire esperienze più personalizzate ai propri clienti.

I nuovi aggiornamenti di Financial Services Cloud dedicati al settore assicurativo sono pensati per consentire agli assicuratori di costruire relazioni più solide e personalizzate con i propri assicurati. Grazie alla nuova estensione a cura di Salesforce, le compagnie assicurative possono accedere ad una visione a 360 gradi dei propri assicurati, inclusi rapporti familiari, eventi salienti della loro vita e altre informazioni chiave per la gestione delle polizze.

“Ora più che mai, il settore assicurativo sta lavorando per offrire esperienze più coerenti e coinvolgenti in ogni fase della vita di ogni assicurato” ha affermato Ayan Sarkar, Global Head of Insurance di Salesforce. “Grazie ai big data e al cloud, all’intelligenza artificiale e alla digitalizzazione dei touchpoint, possiamo aiutare gli assicuratori a offrire esperienze uniche”.

Le innovazioni per relazioni più solide e personalizzate nel mondo delle assicurazioni

Sul campo, nuove funzionalità out-of-the-box progettate per il settore assicurativo e che permettono alle aziende di lavorare sulla fidelizzazione dei clienti garantendo esperienze unificate, senza interruzioni tra diversi canali e nelle diverse aree business e consumer.

  • Per un’assistenza di più alto livello, una console per agenti e operatori del servizio clienti offre una visione completa e attiva delle performance e degli insight sui diversi touchpoint, sulle relazioni familiari, sulle polizze, sui sinistri, sulle coperture assicurative, sugli eventi della vita e su tutte le informazioni di ciascun assicurato, sulle politiche attuali, sui reclami e sulle raccomandazioni.
  • Per le richieste di assistenza comuni, Lightning Flows fornisce una guida coerente e dettagliata attraverso canali, dispositivi e app. I modelli precompilati, come First Notice of Loss e Beneficiary Change, si integrano con partner tecnologici per applicare le regole di business in modo coerente e ridurre le inefficienze. Ad esempio, un operatore del servizio clienti può raccogliere tutte le informazioni di un contraente per avviare un modello di First Notice of Loss senza dover passare da un sistema all’altro.
  • Life Events raccoglie e permette di visualizzare i cambiamenti nelle esigenze assicurative, come l’acquisto di una nuova, il percorso di studi o un cambio di lavoro. Ad esempio, un agente può aiutare una famiglia ad adattare la propria assicurazione sulla vita, sulla casa e sull’auto alla nascita del primo figlio.

La gestione del portfolio clienti nelle assicurazioni

Non mancano informazioni coerenti per ottimizzare il portafoglio clienti. Grazie ad Einstein Analytics per Financial Services un’analisi pre-costruita supporta gli agenti nella gestione dei clienti attivi analizzando i rischi per massimizzare la fidelizzazione. Allo stesso modo, i responsabili della distribuzione possono gestire i prodotti e analizzare le opportunità di vendita per aumentare il business nei loro territori.

Con le nuove integrazioni apportate a Community Cloud per Financial Services, modelli predefiniti per distribuire rapidamente e in modo semplice esperienze coinvolgenti tramite un portale brandizzato per agenti, broker e distributori indipendenti. Ciò consente agli assicuratori di sfruttare i loro investimenti a favore dei clienti attraverso il proprio ecosistema allargato. Salesforce può lavorare a ulteriori innovazioni  senza difficoltà grazie a una condivisione dei dati basata su autorizzazioni standard tra le organizzazioni di servizi finanziari.

Esempi di assicurazioni che stanno sfruttando le potenzialità del cloud

Le principali compagnie assicurative come Generali, Pacific Life, Amica Mutual Insurance Company stanno già sfruttando le potenzialità di Salesforce Financial Services Cloud per avvicinarsi ai loro assicurati. “La nostra trasformazione strategica si basa sui cambiamenti che stanno avvenendo nel nostro settore al fine di digitalizzare la nostra attività, migliorare le esperienze dei clienti, potenziare il processo decisionale e guidare l’eccellenza operativa”, ha affermato Goodman, Assistant Vice President and CRM Program Owner di Pacific Life. “Ci avvaliamo di partner strategici come Salesforce per fornire soluzioni di prossima generazione trasformando il nostro modello di engagement e la nostra infrastruttura tecnologica. L’integrazione delle attività di marketing, vendita e assistenza è fondamentale per offrire un’esperienza positiva e di rafforzamento del brand in ogni punto di contatto nel percorso del cliente”.

 

Immagine fornita da Shutterstock.

FacebookTwitterLinkedIn
FacebookTwitterLinkedIn

Questo sito utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all’uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi