Le aziende italiane del Fashion scelgono SOFORT per l'eCommerce - Pagamenti Digitali
FacebookTwitterLinkedIn

Le aziende italiane del Fashion scelgono SOFORT per l’eCommerce

Nell’e-commerce b2c italiano le vendite crossborder valgono un quinto di quelle totali. Secondo i dati raccolti dall’ Osservatorio e-commerce B2c promosso dalla School of Management del Politecnico di Milano le esportazioni italiane crescono infatti del 24%, superando i 2,5 miliardi di euro nel 2014. Parte del successo delle vendite fuori dai confini del Paese si ottiene grazie alla semplicità nella fase di pagamento ed alla disponibilità di sistemi di pagamento internazionalmente riconosciuti.

SOFORT Banking nello specifico semplifica i pagamenti transfrontalieri, ad esempio tra paesi con differenti valute. Gli acquirenti possono convenientemente utilizzare la propria valuta per le transazioni bancarie con SOFORT Banking, rendendo più facile per i commercianti la penetrazione di mercati esteri. SOFORT Banking rappresenta un metodo veloce, economico e sicuro di utilizzare le potenzialità del proprio home banking negli acquisiti on-line.

L’e-commerce del fashion, che rimane dominante in Europa, gioca un ruolo fondamentale nella vendita all’estero di prodotti made in Italy – si pensi che la crescita nell’export si deve per circa un terzo all’abbigliamento – e rappresenta una grande occasione per le imprese italiane che vogliono esportare senza l’utilizzo di figure intermediarie nel rapporto b2c. Nel settore della moda più che mai infatti il negozio online costituisce l’estensione di un punto di vendita fisico con portata globale, attraverso la quale la propria offerta raggiunge ogni angolo del mondo con investimenti decisamente più bassi rispetto all’apertura di punti vendita tradizionali.

Sono proprio queste aziende che traggono il maggiore beneficio dall’utilizzo del sistema di pagamento SOFORT Banking: già presente in 15 paesi europei, è tra i metodi di pagamento più utilizzati in Germania, dove più del 60% degli acquirenti online ha già utilizzato SOFORT Banking.

Già fortemente attivo all’estero nel campo della moda  e della cosmetica con brand come Esprit e Yves Rocher, SOFORT Banking è ad oggi particolarmente presente nel mondo del fashion italiano, con clienti come Patrizia Pepe, Kiko Cosmetics, Evolve e la recente acquisizione Intimissimi che per voce del suo e-commerce manager Matteo Molon dichiara: “Grazie a SOFORT saremo in grado di crescere nelle vendite, migliorare l’efficienza delle transazioni e la loro riconciliazione e soprattutto ampliare il nostro business oltre i confini italiani.”. SOFORT mira a dare ai commercianti un vantaggio di mercato, consentendo loro di offrire ai propri clienti soluzioni di pagamento alternative importanti per le vendite crossborder e ad un costo vantaggioso.

FacebookTwitterLinkedIn
FacebookTwitterLinkedIn

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi