FacebookTwitterLinkedIn

Amilon e Alitalia alleate sulle gift card digitali

Antonello Salerno

l mercato delle Gift card digitali inizia a prendere piede anche in Italia, e a dimostrarlo c’è il fatto che grandi aziende si affacciano in questo campo con progetti strutturati e partnership con società specializzate. E’ il caso della collaborazione in corso tra Alitalia e Amilon, azienda 100% italiana che è sul mercato da quasi 20 anni e può essere considerata tra i pionieri del concetto di branded currency, oltre che la prima ad aver introdotto in Italia le Gift Card digitali. Oggi Amilon è specializzata, tra le altre cose, nella distribuzione di premi digitali per campagne di incentive, loyalty e welfare aziendale.

A spiegare l’importanza di questa collaborazione per una società come Alitalia è Giovanna Di Vito, vice president Commercial strategy & operations della compagnia aerea: “Amilon ha sviluppato per Alitalia l’e-commerce per la vendita delle gift card, le carte regalo prepagate per regalare voli con Alitalia. Grazie a questa partnership, le gift card Alitalia possono essere acquistate direttamente online nel nostro sito alitalia.com. L’e-commerce ci garantisce non solo un aumento nei volumi di vendita del prodotto, ma anche di poter offrire ai nostri clienti una customer experience digitale comoda e veloce, che consente loro di acquistare le gift card direttamente all’interno del sito internet Alitalia senza bisogno di essere collegati ad un sito esterno. Le gift card digitali hanno, inoltre – prosegue – il vantaggio di poter essere inviate al cliente velocemente per e-mail, permettendo di evitare tempi e costi di spedizione e logistica. Inoltre, le gift card sono attive immediatamente dopo l’acquisto, per comprare biglietti Alitalia”.

Ma in che occasioni è utile puntare sulle gift card? “In collaborazione con Amilon tra i 2018 e il 2019 abbiamo realizzato diverse attività di promozione delle nostre gift card, in occasione di diverse festività, quali Natale, San Valentino, Pasqua, ma anche del Black Friday. Abbiamo accompagnato queste promozioni ad attività di marketing e comunicazione su diversi canali, campagne social, newsletter ai nostri clienti e video trasmessi su schermi presenti in aree pubbliche tra cui le Lounge Alitalia presenti in alcuni aeroporti, – conclude Di Vito – che hanno riscosso un grande successo. Ci riteniamo soddisfatti dei risultati ottenuti, soprattutto con l’ultima promozione lanciata a San Valentino e contiamo di realizzarne altre in futuro”.

A spiegare quali sono le caratteristiche del mercato italiano delle gift card è Andrea Verri, Ceo e founder di Amilon: “Il mercato di gift card vale attualmente 20 miliardi di euro ed è in rapida crescita: cresce del 15, 7% ogni anno e stimiamo che raggiunga i 56 miliardi nel 2025. Noi di Amilon abbiamo appena condotto un’indagine sul mercato delle gift card in Europa e ne è emerso che le gift card digitali sono il tipo di reward preferito da clienti e dipendenti. I dati poi ci dicono che il mercato globale delle gift card digitali è in crescita esponenziale ha un ampio margine di crescita”.

Tra le aziende più interessate a queste soluzioni “figurano sia aziende che retailer di ogni categoria merceologica – spiega Verri – Lavoriamo con oltre 1000 clienti e il nostro ruolo è quello sia di processor per la realizzazione di strategie di digitalizzazione, distribuzione e rivendita delle gift card di ogni retail industry e dall’altro quello di supportare le aziende nella creazione di programmi loyalty, operazioni a premi, regalistica aziendale ed erogazione di benefit welfare ai propri dipendenti e clienti”. Per rimanere al passo con un mercato sempre più hi-tech Amilon è inoltre impegnata a investire in innovazione: “Investiamo principalmente nell’innovazione tecnologica dei nostri software e delle nostre piattaforme – conclude Verri – rafforzando costantemente il nostro reparto IT e rinnovando la nostra offerta non solo dal punto di vista dei prodotti, ma anche dell’user e customer experience dei nostri e-commerce e piattaforme online. Tra i progetti futuri c’è quello di entrare nel mercato delle convenzioni aziendali, con il lancio del Gift Card Club, una nuovissima piattaforma online che sarà disponibile non solo per le aziende italiane, ma anche per tutta Europa”.

FacebookTwitterLinkedIn
FacebookTwitterLinkedIn

Questo sito utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all’uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi