MyBank, accordo tra AIIP e PRETA per favorire la diffusione - Pagamenti Digitali
FacebookTwitterLinkedIn

MyBank, accordo tra AIIP e PRETA per favorire la diffusione

Redazione

Giorgio Ferrero, Presidente PRETA-MyBankL’Associazione Italiana Istituti di Pagamento e Moneta Elettronica (A.I.I.P.) e PRETA S.A.S., la società che detiene il marchio MyBank, hanno sottoscritto un accordo di cooperazione con l’obiettivo di avviare attività progettuali di comune interesse per favorire l’evoluzione e la diffusione dei servizi di pagamento telematici in ambito domestico e transnazionale.

Secondo quanto previsto dall’intesa – che è stata firmata a Roma dal Presidente dell’AIIP, Maurizio Pimpinella e dal Presidente PRETA, Giorgio Ferrero – nei prossimi mesi saranno messi e punto e avviati una serie di iniziative ed eventi a carattere promozionale e divulgativo e progetti di formazione per favorire la piena operatività degli Istituti di Pagamento nell’erogazione dei servizi MyBank e per diffondere la cultura della digitalizzazione sull’uso degli strumenti di pagamento telematici nel nostro Paese.

«La progettazione di MyBank realizzata tramite un costruttivo dialogo con gli utilizzatori finali ha evidenziato la necessità di una campagna di education che proponga un’occasione di apprendimento per la Società italiana nel suo insieme affinché cittadini, imprese e PA possano vivere i benefici della cultura digitale», dichiara il Presidente di PRETA S.A.S. Giorgio Ferrero.

MyBank funziona secondo il principio di ridirezionamento dell’utente dal sito web (del merchant) sul quale l’utente stesso sta operando, al sito di online banking offertogli dal proprio prestatore di servizi di pagamento, nel rispetto delle linee guida espresse dai Regolatori sulla sicurezza dei pagamenti in Internet (come ad esempio SecuRePay)

FacebookTwitterLinkedIn
FacebookTwitterLinkedIn

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi