FacebookTwitterLinkedIn

Accelerating Ideas: premiate da Unicredit le startup nel Digital

Claudia Costa

UniCredit Start Lab è l’evoluzione de “Il Talento delle Idee”, il programma di accelerazione nato nel 2009 con il quale UniCredit ha cominciato a supportare attivamente giovani progetti di impresa, innovazione e nuove tecnologie. Oggi continua la ricerca di startup ad alto potenziale, con una visione internazionale e fortemente motivate, da accompagnare in un percorso di crescita continuativo.

Il progetto si rivolge a startup ad alto contenuto tecnologico costituite da non più di cinque anni e ai progetti con forte componente di innovazione coprendo un vasto perimetro multisettoriale (Agrifood, Fashion&Design, Sistemi Cloud, Fintech, IoT, Energie Rinnovabili, Efficienza energetica, Pharma, Digital Health Care ecc.).

Quello che offre è un programma di accelerazione supportato da un team dedicato e un pool di partner esperti e che si articola in numerose azioni per trasformare le idee in progetti di mercato, per rispondere alle esigenze nelle diverse fasi di vita aziendale e creare opportunità di crescita. Un vero e proprio Startup Accelerator per i migliori progetti imprenditoriali che prevede: attività di mentoring, di sviluppo del network, formazione mirata e servizi bancari ad hoc.

In palio, quattro premi in denaro del valore di 10.000€ ciascuno alle startup vincitrici di ognuno dei settori di riferimento: “Life Science”, “CleanTech”, “ICT/Web/Digital” e “Innovative Made in Italy e Services & Industrial”. I premi sono destinati alla startup di ciascuna categoria che si distinguerà per innovatività, potenzialità del mercato, completezza del team e prospettive economico-finanziarie.

 

 

Le vincitrici del settore Digital

Il 16 luglio 2019, presso l’UniCredit Tower a Milano, si è tenuta la Commissione che ha premiato le startup più innovative del settore Digital. Tra i partecipanti diversi player italiani del settore tra cui Enrico Mercadante,  Responsabile per l’Innovazione, le Architetture e la Digital Transformation, Cisco; Paola Scarpa, Responsabile Client Solutions, Data & Insights, Google Davide Stefanelli,  CFO e Vice Presidente,  VEM SISTEMI.

La prima classificata è la startup cremonese APPQUALITYche sviluppa servizi innovativi di ottimizzazione dell’experience digitale in grado di ridurre i costi di sviluppo e gestione di app, website e ogni altro prodotto digital.

Seconda classificata, la milanese AKAMAS ha ideato un software basato su algoritmi di intelligenza artificiale e machine learning, per l’ottimizzazione automatica di prestazioni e costi di sistemi informatici.

CARPLANNER, terza classificata, è una piattaforma digitale che aggrega le offerte di noleggio auto a lungo termine e consente agli utenti di trovare l’auto che meglio si adatta alle loro esigenze.

La Commissione ha deciso di attribuire una menzione speciale a CLEANBNB, piattaforma completa di servizi di gestione di affitti brevi e case vacanze.

FacebookTwitterLinkedIn
FacebookTwitterLinkedIn

Questo sito utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all’uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi