Auto elettriche

Worldline: ecco la soluzione all-in-one di ricarica dei veicoli elettrici

Con oltre 695 mila nuovi veicoli elettrici immatricolati nell’UE nell’ultimo trimestre del 2022, il mercato cresce del 30% rispetto all’anno precedente. Ecco il sistema di pagamento modulare end-to-end per viaggiare agevolmente

Pubblicato il 15 Giu 2023

Satispay arriva nelle oltre 1300 stazioni di servizio Eni e nei 4 mila punti vendita

Alla fiera tedesca Power2Drive di Monaco, Worldline presenta EV Charging Payments Suite, la soluzione di ricarica dei veicoli elettrici.

User-friendly, ecco quali vantaggi offre il sistema di pagamento modulare end-to-end.

Worldline EV Charging Payments Suite: la ricarica dei veicoli elettrici

Worldline lancia la EV Charging Payments Suite, la soluzione di pagamento modulare end-to-end dedicata. Ora è disponibile per i fornitori di reti di ricarica. Ma anche per i conducenti di veicoli elettrici in tutta Europa.

Assicura infatti ai clienti una modalità agevole e sicura per ricaricare i veicoli elettrici (EV) in tutta Europa.

Con oltre 695 mila nuovi veicoli elettrici immatricolati nell’UE nell’ultimo trimestre del 2022, il mercato cresce del 30% rispetto all’anno precedente.

Il settore delle ricariche per i veicoli elettrici si sta dunque sviluppando molto velocemente in Europa. Intanto aumenta l’esigenza, da parte dei consumatori, di viaggiare agevolmente.

I vantaggi

La soluzione all-in-one di Worldline risponde a bisogni specifici dei fornitori di rete e degli utenti del segmento della mobilità elettrica. Proprietari di infrastrutture, produttori di stazioni di ricarica, gestori di punti di ricarica. Oltre ai fornitori di servizi di mobilità in tutto il continente europeo.

Il sistema offre i seguenti vantaggi: soddisfa i requisiti di pagamento a livello europeo; time-to-market rapido; semplifica i pagamenti digitali per la massima accettazione da parte dei consumatori.

La suite è infatti compatibile di default con tutte le stazioni di ricarica in commercio in Europa. Supporta i caricatori tradizionali dei primi fornitori, così come i più recenti caricatori superveloci.

Conforme a tutte le normative più recenti, assicura che i fondi non rimangano mai bloccati per troppo tempo sul conto bancario del conducente.

Prevede inoltre un minimo sforzo di installazione, terminali user-friendly e una semplice integrazione nel cloud. Worldline assiste i clienti nel corso del processo di onboarding, rapido e personalizzato.

Abilita infine soluzioni di pagamento innovative come il Tap and Charge, lo Scan and Charge e il Park and Charge. Ma anche opzioni di pagamento transfrontaliere come l’accettazione di carte di debito internazionali e nazionali, carte di credito, opzioni di pagamento per l’eCommerce e pagamenti mobile come Apple Pay o Google Pay.

La versatilità offre agli esercenti di massimizzare l’accettazione dei pagamenti su tutti i loro canali (face-to-face ed eCommerce). L’esperienza di pagamento aumenta la fedeltà degli utenti.

“Con la EV Charging Payments Suite, Worldline porta il mercato della mobilità elettrica a un livello superiore, rendendo l’elaborazione dei pagamenti (…) semplice per tutti i professionisti del settore e per i conducenti di veicoli elettrici”, commenta Radu-Vasile Pop, Global Head of Self-Service Verticals, Parking & EV Charging di Worldline.

“I fornitori di servizi di ricarica beneficeranno in particolare delle opzioni di integrazione flessibili e del supporto (…). Con la sua interfaccia facile da usare e il processo di ricarica semplice e intuitivo, il sistema è interessante per gli automobilisti ed è stato creato appositamente per aiutare i commercianti EVC a trasformare i pagamenti in una risorsa per migliorare il viaggio dei loro clienti”.

Valuta la qualità di questo articolo

La tua opinione è importante per noi!

Articoli correlati

Articolo 1 di 4