Shopping online

I paccomat rinnovano le consegne dell’ultimo miglio

Sempre più corrieri adottano i paccomat sulla scia delle catene di supermercati, per consentire ai consumatori di ritirare le proprie spedizioni in luoghi comodi, orari flessibili e privilegiando la sostenibilità (81% ). Ecco quali vantaggi offrono [...]
I paccomat rinnovano le consegne dell’ultimo miglio: il 62,5% preferirebbe scegliere il delivery in un punto di ritiro
  1. Home
  2. News
  3. I paccomat rinnovano le consegne dell’ultimo miglio

I paccomat sono la soluzione per sostituire la porta di casa. Nell’eCommerce, evolvono le consegne dell’ultimo miglio, per renderle più comode per gli acquirenti, abbattendo gli ingombri di consegna nelle aree residenziali e privilegiare la sostenibilità dell’ultimo miglio. Ecco come.

I paccomat aggiornano le consegne eCommerce

I paccomat sono distributori automatici di ultima generazione che le aziende usano per consegnare o inviare i pacchi.

Basta inserire lentamente il codice a 4 cifre della mail di tracciamento, per far scattare il deposito e aprire la porta, trovando il pacco ordinato qualche giorno fa. A garantire la sicurezza è un codice, in attesa del ritiro.

La loro popolarità si diffonde. Sempre più corrieri, infatti, adottano i paccomat sulla scia delle catene di supermercati, per consentire ai consumatori di ritirare le proprie spedizioni in luoghi comodi e orari flessibili.

I vantaggi della filosofia self-service

I consumatori abbracciano la filosofia self-service. Le scansioni fai-da-te nei supermercati e nei negozi offrono grande libertà ai consumatori. Analogamente, garantiscono la consegna e la restituzione degli ordini.

I consumatori, spesso in viaggio, non hanno il tempo di fare la fila al service point dei corrieri. Dunque scelgono sempre più i paccomat come indirizzo finale.

INFOGRAFICA
Acquisto fisico oppure online? Scopri come evolve il commercio tra digital e store fisico!
Fashion
E-Commerce

I paccomat offrono alcuni vantaggi: la flessibilità di organizzare l’ora e il luogo di consegna in maniera personalizzata; spedizioni più sostenibili ed efficienti.

L’81% degli italiani preferisce la consegna flessibile, come quella in giornata o presso un punto di ritiro, considerandola un aspetto cruciale nell’effettuare un ordine online. I depositi di pacchi, infatti, garantiscono la consegna del 100% e permettono ai consumatori di ritirare il pacco quando desiderano.

Da una recente indagine Sendcloud emerge che il 62,5% dei consumatori vorrebbe poter scegliere la consegna in un punto di ritiro, sapendo di non essere a casa per ricevere i pacchi.

Sabi Tolou, CCO e Co-fondatore di Sendcloud
Sabi Tolou, CCO e Co-fondatore di Sendcloud

I paccomat garantiscono anche la sostenibilità: evitano al consumatore e al fattorino viaggi inutili, impediscono a un furgone di fermarsi di fronte a ogni porta per consegnare un pacco, e permettono alle aziende di risparmiare sui costi logistici dell’ultimo miglio.

Poiché le pareti degli armadietti arrivano ad ospitare da 25 a 250 pacchi, un fattorino può soddisfare anche centinaia di ordini in un’unica sosta.

La consegna dell’ordine presso un paccomat previene, inoltre, il problema delle fasce orarie. Gli armadietti si trovano infatti presso supermercati o negozi con orari di apertura flessibili e accessibili anche 24 ore su 24, 7 giorni su 7.

FacebookTwitterLinkedIn
FacebookTwitterLinkedIn