Pubblica Amministrazione

Auriga semplifica i pagamenti verso la PA

L’obiettivo finale è quello di promuovere la digitalizzazione dei servizi pubblici sempre più a misura del cliente, rispondendo alle necessità dei PSP e della PA. Ecco come

Pubblicato il 18 Lug 2023

Auriga semplifica i pagamenti verso la PA

Auriga svela la nuova soluzione dedicata ai pagamenti verso la PA. Si chiama WWS PA Payment Platform. Ecco quale ruolo giocano gli Smart POS per PagoPA.

Auriga, focus i pagamenti verso la PA

WWS PA Payment Platform è una soluzione che consente ai PSP (prestatori di servizi di pagamento) l’accettazione dei pagamenti PagoPA tramite l’uso di terminali Smart POS.

La soluzione nasce dalla consapevolezza da parte di Auriga della digitalizzazione crescente che impatta sempre di più anche la Pubblica Amministrazione. Rivestono un ruolo strategico gli Smart POS, sempre più usati dai player come punto di contatto con il pubblico.

WWS PA Payment Platform sfrutta un’app sullo Smart POS che invia i pagamenti dotati di IUV (codice identificativo unico di versamento) direttamente verso PagoPa, permettendo la gestione degli aspetti contabili e anagrafici tramite una componente server centrale e a un interfacciamento sicuro.

Quando un utente, per esempio, va in tabaccheria per pagare un tributo, tramite un bollettino dotato di IUV, grazie a WWS PA Payment Platform diventa possibile pagare con la scansione del codice da parte dello Smart POS.

Gianluca Stante, Head of Business Development & Sales Italy di Auriga.
Gianluca Stante, Head of Business Development & Sales Italy di Auriga.

“WWS PA Payment Platform è il risultato della consolidata esperienza che Auriga vanta nel mondo pagamenti e della monetica, ambito in cui abbiamo storicamente proposto le nostre soluzioni al mercato. Stiamo vivendo un momento storico in cui la digitalizzazione della Pubblica Amministrazione è spinta anche grazie ai fondi del PNRR con il conseguente sviluppo di nuovi canali digitali e sicuramente questo comporterà efficienza su diversi fronti, anche quello dei pagamenti digitali. La nostra soluzione va in questa direzione, perché fornisce la possibilità ai nostri clienti (banche e PSP) di estendere la loro gamma di servizi, relativamente ai canali verticali e tipologie di pagamento, in chiave sempre più strategica”, commenta Gianluca Stante, Head of Business Development & Sales Italy di Auriga.

I benefici

Offre vantaggi per i pagatori: maggior velocità nel pagamento, la consultazione della posizione debitoria aggiornata, l’avviso digitale, la ricevuta immediata con valore liberatorio.

Inoltre, la soluzione Auriga è vantaggiosa per i PSP e le PA. Ai primi offre il vantaggio dell’incremento dei ricavi grazie all’aumento del volume delle transazioni. Si arricchisce anche la serie di servizi utili: funzionalità di supporto gestite via console di gestione come accounting, riconciliazione, monitoraggio, reportistica e fatturazione.

Alle PA invece offre i vantaggi legati all’efficienza e al risparmio nella gestione del ciclo di vita del pagamento. In particolare riferiti alle attività di riconciliazione (ufficio ragioneria). Dai primi casi di studio emerge inoltre un miglioramento a livello di incassi, in termini di rispetto delle scadenze e di minori insoluti.

Oltre agli Smart POS, WWS PA Payment Platform consente di abilitare velocemente su PagoPA anche tutti gli altri canali di pagamento dei PSP: ATM evoluti, filiali bancarie automatiche, internet banking.

L’obiettivo finale è quello di promuovere la digitalizzazione dei servizi pubblici sempre più a misura del cliente, rispondendo alle necessità dei PSP e della PA.

Valuta la qualità di questo articolo

La tua opinione è importante per noi!

Articoli correlati

Articolo 1 di 3